SPC, il nuovo raccordo rapido Stäubli

0
55

Stäubli presenta il sistema di raccordo rapido SPC, dedicato all’industria meccanica, sia che abbia una produzione di serie che di prototipi. Gli SPC si adattano perfettamente a tutti i sistemi automatizzati delle macchine utensili e non devono necessariamente essere nativi, ma possono essere montati anche in un secondo momento.

Le caratteristiche tecniche di questo raccordo rapido lo rendono un componente ideale per fresatrici, torni, rettificatrici e centri di lavoro a controllo numerico. Estremamente interessante è il montaggio annegato che conferisce a SPC un ingombro minimo; in caso di montaggio flottante, l’interfaccia 0 tra l’innesto e il raccordo, permette un ulteriore guadagno in termini di spazio. Anche le operazioni di manutenzione sono sensibilmente snellite dato che il raccordo è mantenuto in posizione da un anello di appoggio e da un segmento d’arresto. La soluzione di Stäubli permette inoltre di compensare eventuali errori di accoppiamento tra raccordo e innesto grazie ad una guida di pre-centraggio associata ad un alloggiamento elastico. L’SPC è in grado di sopportare gli sforzi dovuti alle vibrazioni della macchina senza subire deformazioni o deterioramenti.

Libero da flessibili e tubi, il raccordo di Stäubli si libera da qualsiasi vincolo di accoppiamento e, con una tolleranza di 2 mm in fine corsa, assicura una portata ottimale e costante del fluido, anche se l’accoppiamento non risultasse totale.

Le facce piane affluoranti, che distinguono dai prodotti concorrenti l’SPC, evitano qualsiasi introduzione d’aria nei circuiti o perdita di liquido al disaccoppiamento, mentre la costruzione in acciaio di alta qualità dà la possibilità di sopportare elevati cicli di lavoro. Una valvola di scarico, opzionale, risolve ogni problema di pressione residua.

Disponibile in 5 taglie, a partire da 3 mm di passaggio, il raccordo SPC è facilmente utilizzabile anche in fase progettuale dagli studi di ingegneria in combinazione con le librerie virtuali di modelli 3D.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here