Erosione a tuffo: le novità di Open Mind hyperCAD-S 2017.2

0
22

Con hyperCAD-S, Open Mind presenta un modulo innovativo che automatizza la costruzione e la realizzazione di elettrodi per l’erosione a tuffo.

hyperCAD-S è il software CAD integrato dedicato agli utenti hyperMill e sviluppato specificatamente per soddisfare le esigenze dei programmatori CAM.

La versione 2017.2 offre una novità assoluta: un modulo per gli elettrodi per l’erosione a tuffo. Un processo pratico e automatizzato consente di derivare gli elettrodi da utilizzare, senza particolari conoscenze tecniche, semplicemente partendo dalla superficie da sottoporre a erosione sulla geometria del componente.

Il punto di partenza è costituito dalle superfici del modello soggetto ad erosione. Il programmatore NC le seleziona, il software CAD prolunga automaticamente le superfici degli elettrodi se necessario e deriva il pezzo grezzo e il porta-elettrodo. Il modulo lavora con modelli di solidi e superfici e la geometria può essere selezionata mediante superfici e contorni. I fori presenti nella geometria vengono automaticamente chiusi. hyperCAD-S si occupa anche di calcolare la distanza minima necessaria tra il gruppo elettrodo-supporto e le superfici del modello e l’eventuale angolo C necessario per ottimizzare le dimensioni del grezzo. Ad hyperMill è affidata l’acquisizione automatica di tutti i dati tecnologici, come la sottomisura, le dimensioni dei pezzi grezzi, la posizione di riferimento e la gamma di colori.

Gli elettrodi costruiti in hyperCAD-S vengono direttamente rielaborati nel sistema CAM. L’utente seleziona semplicemente l’elettrodo corrispondente e avvia la programmazione. A tal fine, viene visualizzata una finestra di dialogo in cui viene consigliata, con pochi clic, la fresatura per l’elettrodo. In seguito, hyperMill elabora autonomamente la lista delle lavorazioni che verranno eseguite con i parametri rilevanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here