Pantecnica: tenute Hirschmann per cuscinetti volventi

0
73

tenute-hirschmannProposte da Pantecnica, le tenute Hirschmann sono state specificamente progettate per eliminare l’usura dell’albero rotante. Tra i principali punti di forza, oltre al minimo attrito e riscaldamento, spiccano il ridotto ingombro, la semplicità di montaggio, l’elevata resistenza alla temperatura, agli agenti chimica e alla velocità periferica.

L’azione avviene in direzione assiale rispetto all’asse di rotazione. Da controfaccia di strisciamento funge uno spallamento ricavato sull’albero o sull’alloggiamento, oppure su collari o dischi opportunamente disegnati.

Strutturalmente, la versione tipo è costituita da un guscio compatto in elastomero che realizza la tenuta dinamica assiale con il labbro di strisciamento e le tenuta statica nella sede di alloggiamento con la corona esterna (VI) o interna (VA); il corpo elastico è irrigidito da un rinforzo anulare in metallo che opera anche da sede di contrasto per una molla a stella che spinge elasticamentee il labbro di tenuta sulla controfaccia di scorrimento. Lo stesso labbro di tenuta è di forma appropriata ed esercita una spinta controllata che limita l’attrito e la potenza dissipata, nonché l’usura e il riscaldamento, pur in presenza di modeste pressioni e di alte velocità periferiche.

Le tenute Hirschmann sono del tipo VI per la tenuta interna di olio e grasso e VA per la tenuta esterna di olio, e vengono impiegate per la protezione e il contenimento in loco del lubrificante dei cuscinetti volventi, a sfere non orientabili e di altri organi meccanici ad asse rotante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here