Eric Harper (ABB) entra nel comitato direttivo dell’IIC

0
123

eric harperEric Harper, scienziato senior specializzato in architettura del software e nelle tecnologie sostenibili presso il Corporate Research Center di ABB negli Stati Uniti, rappresenterà il gruppo svizzero nel comitato direttivo Industrial Internet Consortium (IIC). L’IIC è un consorzio globale no profit che riunisce compagnie da tutto il mondo con lo scopo di accelerare la crescita dell’internet industriale individuando e promuovendo le migliori pratiche e gli standard globali.

Siamo onorati e gratificati che Eric sia stato scelto per far parte del comitato direttivo in qualità di rappresentante del settore industriale – afferma Bazmi Husain, cto di ABB. Manifattura interconnessa, servizi e prodotti ‘smart’ affiancati da persone di talento e qualificate stanno guidando la quarta rivoluzione industriale, offrendo opportunità di risparmio su costi ed energia, di efficienza industriale e di crescita del valore sociale. In qualità di realtà tecnologica all’avanguardia ABB è come sempre in prima linea grazie al nostro concetto di Internet of Things, Services and People (IoTSP). Eric ha dato un contributo significativo all’IoTSP, inclusa la leadership di pensiero sulla definizione di ecosistemi per i clienti che possano supportare la collaborazione e l’interoperabilità”.

I compiti del comitato direttivo dell’IIC comprendono la definizione delle priorità generali del consorzio che ne impostano la direzione, fornendo supervisione fiscale, approvando le modalità di test, definendo e gestendo le norme, le procedure e altri temi che si riterranno necessari. E’ formato da quattro seggi permanenti per i membri fondatori e il direttore esecutivo, Richard Soley, cinque membri attivi più altri quattro rappresentanti che sono scelti ogni anno dalla grande industria, piccole imprese e dal mondo accademico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here