Omron presenta il sensore di spostamento miniaturizzato Z4D

0
120

Z4DIl nuovo sensore ottico di spostamento miniaturizzato Z4D di Omron Electronic Components Europe vanta una risoluzione di soli 10 micron – un decimo del diametro di un capello umano oppure lo spessore di uno strato di vernice.

L’alta risoluzione del sensore Z4D lo rende ideale per lo spessore dei fogli di carta, nella rilevazione dei dispositivi da ufficio ad alimentazione multipla e negli sportelli automatici ATM, così come nei rilevamenti di spostamento nei sistemi di automazione industriale, nell’elettronica di consumo e in numerose altre applicazioni.

Il device localizza otticamente gli oggetti da identificare senza necessità di contatto. I movimenti vengono rilevati tramite le variazioni della luce riflessa dall’oggetto. La risoluzione sfrutta su uno standard ottico proprietario di Omron basato sulla triangolazione. Questa struttura raggiunge una linearità molto stabile fra il voltaggio di output e la distanza, semplificando la progettazione del circuito ospite.

Omron Z4D è in grado di rilevare oggetti localizzati ad una distanza massima di 6,5 mm dal sensore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here