ABB Italia cresce nel segno dell’Internet of Things

0
152

internet of things abbABB ha annunciato i risultati del primo semestre 2016 a livello mondiale. Per quanto riagurda l’Italia, la compagnia ha chiusocon ordini che si attestano a 1.116 milioni di euro e un fatturato di 1.131 milioni di euro. Positiva la percentuale di export sui ricavi, che si stabilizza al 66%.

Mario Corsi, amministratore delegato di ABB Italia, ha commentato: “In questo momento di difficoltà del comparto petrolifero ci siamo aggiudicati un’importante commessa nel settore oil&gas da parte di Sonatrach per l’aggiornamento del sistema di controllo e sicurezza dell’impianto di trattamento gas naturale di Hamra in Algeria, che garantirà l’ottimizzazione del processo in accordo ai più recenti standard di sicurezza. Questo ordine conferma la nostra attenzione al tema dell’automazione che, insieme al comparto energetico, rappresentano i nostri mercati chiave sia in Italia che all’estero. Proseguiamo inoltre nella nostra focalizzazione strategica sull’Internet of Things, che stiamo applicando sia nelle nostre fabbriche, sia in supporto ai clienti delle utility, dell’industria e delle infrastrutture, puntando all’implementazione di nuovi prodotti e servizi avanzati che favoriscano l’incremento della produttività”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here