Red Bull Racing rinnova la collaborazione con Ansys

0
166
MONTMELO, SPAIN - FEBRUARY 25: Daniil Kvyat of Russia and Red Bull Racing drives during day four of F1 winter testing at Circuit de Catalunya on February 25, 2016 in Montmelo, Spain. (Photo by Mark Thompson/Getty Images) // Getty Images / Red Bull Content Pool // P-20160225-00172 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //

Red Bull Racing Formula One continua ad accelerare le sue performance grazie ad Ansys. Il team ha recentemente rinnovato il suo accordo di collaborazione con Ansys per l’ottimizzazione dei veicoli.

Durante la gara, l’aerodinamica può essere il maggior differenziatore nelle performance del mezzo in pista. Le deadline delle competizioni internazionali sono stringenti, il tempo per fare test è estremamente limitato, per cui l’utilizzo della simulazione per la progettazione del’aerodinamica è vitale. I software Ansys Computational Fluid Dynamics (CFD) e High-Performance Computing (HPC) aiutano Red Bull Racing a simulare i flussi dell’aria attorno al veicolo in un ampio range di condizioni. Questo permette ai suoi tecnici di effettuare, selezionare e ottimizzare i progetti migliori per i componenti e le strutture più critiche per l’aerodinamica quali i freni, i sistemi di raffreddamento e di scarico.

Lavorare a stretto contatto con Ansys per gestire le ingenti necessità CFD è un valore aggiunto della nostra partnership e porta a miglioramenti consistenti nei tempi di turnaround e nell’affidabilità della simulazione – afferma Nathan Sykes, head of Numerical Tools and Technologies di Red Bull Racing . La prototipazione virtuale e l’analisi sono ormai parte integrante del nostro processo di progettazione per cui è indispensabile lavorare in sinergia con il fornitore di software CFD. E questo aumenta il nostro vantaggio competitivo in pista”.

Siamo entusiasti di rinnovare la nostra collaborazione con Red Bull Racing e supportare la squadra nell’affrontare e vincere sfide sempre più ambiziose – commenta Sandeep Sovani, director of Global Automotive Industry di Ansys. I team cercano sempre di superare propri limiti e la simulazione offre gli strumenti più innovativi e avanzati per ottimizzare ogni aspetto dell’auto attraverso il processo di progettazione con affidabilità e precisione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here