Leroy-Somer, gamma di motori asincroni con raffreddamento a liquidi

0
110
????????????????????????????????????

La gamma di motori asincroni IMfinity sviluppata da Leroy-Somer è stata ora ampliata con la serie dotata di raffreddamento a liquidi (LC). Progettata per lavorare in ambienti gravosi e per soddisfare requisiti specifici, la serie LC rappresenta un passo avanti in risposta alle aspettative più esigenti dei clienti in termini di alta affidabilità, risparmio energetico e semplicità di integrazione all’interno deli propri sistemi.

Sfruttando il successo e l’affidabilità della piattaforma IMfinity, i motori LC raggiungono le massime prestazioni dal punto di vista elettrico e meccanico, incluse alcune caratteristiche innovative:

• l’alloggiamento di ultima generazione, con flange in ghisa o acciaio per cuscinetti tipo DE e NDE, che consentono un’eccellente dissipazione del calore;

• un sistema di raffreddamento sofisticato che mantiene l’efficienza termica e consente di utilizzare il motore abbinato ad un azionamento a velocità variabile, per applicazioni gravose, che richiedono una coppia costante;

• un livello di rumorosità ridotto, inferiore in media di -10 fino a -20 dB (A) rispetto ai motori raffreddati ad aria (grazie all’assenza di ventole), che offre il massimo comfort;

• una migliore modularità, grazie alla sua struttura in acciaio lavorato, che offre una maggiore flessibilità e la possibilità di inserirlo in sistemi esistenti.

Il sistema di raffreddamento a liquidi dei motori LC, basato sulla circolazione di acqua sopra l’alloggiamento, fornisce ulteriori vantaggi, come il rapporto potenza/peso (maggiore potenza a parità di dimensioni del motore) e la compattezza (con una riduzione anche del 25% del volume rispetto ad un motore raffreddato ad aria, per una più semplice e meno costosa integrazione con una macchina o un sistema). In più, la tecnologia LC consente di eliminare i componenti esterni, come il sistema di ventilazione.

La serie LC è stata progettata per raggiungere i livelli di efficienza definiti dallo standard IEC 60034-30-1, con una classe di efficienza Premium IE3 per potenze da 150 a 1500 kW. Perfettamente indicato in applicazioni a velocità variabile, il motore LC integra numerose funzionalità specifiche, come la riserva termica che mantiene la coppia costante su un intervallo esteso di velocità. Su richiesta, è possibile fornire opzioni per soddisfare requisiti particolari:
• isolamento rinforzato per gli avvolgimenti;
• cuscinetti isolati;
• encoder per applicazioni che richiedono un posizionamento preciso.

Di facile utilizzo, il motore a velocità variabile può generare immediati profitti operativi, quale una riduzione del consumo energetico anche del 50% (in relazione all’applicazione e alle condizioni operative) o un aumento della produttività a seguito del miglioramento del processo e della riduzione del tempo di fermo macchina. Il ROI è di conseguenza estremamente rapido.

Traendo vantaggio dalla protezione IP56 o IP65 opzionali, per proteggere il motore da rischi esterni, la gamma LC è dotata di un rilevatore di perdite per controllare l’affidabilità del circuito ad acqua. Come ulteriore opzione, dei riscaldatori garantiscono la sicurezza durante l’avvio del motore, mentre gli avvolgimenti e la protezione termica controllano e monitorano la temperatura del motore.

Sviluppati per ridurre i costi operativi senza compromettere i requisiti di funzionalità, i motori LC sono dotati di una membrana traspirante brevettata. Quest’ultima è completamente impermeabile (IP66 minimo) e riduce considerevolmente la condensa, la cui rimozione è ottenuta tramite tappi di scarico.

La tecnologia di raffreddamento a liquidi assicura la presenza di un ambiente circostante pulito, perché non c’è contaminazione associata al flusso d’aria. Inoltre, non c’è impatto sulla temperatura ambientale,perché il calore dissipato dal motore è rimosso dal circuito di raffreddamento. Per questi motivi,il rischio di deterioramento e di malfunzionamento dovuto all’inquinamento dell’aria e alle alte temperaturerisulta considerevolmente ridotto. Tale affidabilità assicura minime o nulle necessità di manutenzione.

I nuovi motori LC costituiscono una soluzione facile da selezionare e da installare e sono particolarmente raccomandati per applicazioni nelle industrie della plastica e gomma, banchi prova, refrigerazione industriale, navale e nucleare e nei trituratori per l’industria alimentare e dei mangimi per animali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here