Hexagon rilascia la versione 2016 del software di misura PC-DMIS

0
106

PC-DMIS 2016Hexagon Manufacturing Intelligence presenta oggi PC-DMIS 2016, la versione più recente del noto software di misura. Questa release contiene nuovi strumenti e nuove tecnologie che aiutano gli utilizzatori di macchine di misura ad acquisire, valutare, gestire e presentare informazioni di produzione direttamente fruibili in modo più efficace, offrendo a ogni realtà il massimo valore.

PC-DMIS 2016 si distingue per un miglioramento generale delle prestazioni e per importanti potenziamenti delle strategie di misura e delle operazioni di verifica complesse. Le ottimizzazioni al CAD e alla grafica aiutano gli utilizzatori a sfruttare le tolleranze geometriche integrate, permettendo la generazione delle procedure di misura con un semplice clic e mettendo a disposizione la nuova funzionalità di validazione per avvertire il metrologo circa possibili criticità nel modello prima che diventino problemi nel processo di misura. Con PC-DMIS 2016 è anche più semplice acquisire rapidamente dati di sezione: è sufficiente scorrere il puntatore lungo il taglio di sezione per visualizzare le deviazioni in tempo reale.

Le prestazioni applicative sono state ottimizzate per accelerare operazioni quotidiane, come aprire ed eseguire procedure di misura, copiare e incollare, stampare report. Le opzioni della misura basata sugli elementi e delle mini routine sono state razionalizzate al fine di renderle più rapide e intuitive. Le funzioni per la linea del percorso consentono di assegnare colori diversi alle linee del percorso per differenziare movimenti, rotazioni del tastatore e punti rilevati.

PC-DMIS 2016 offre miglioramenti nell’utilizzo mirati a una generazione più rapida delle procedure di misura, nonchè algoritmi potenziati per la strategia di misura per massimizzare l’affidabilità dei risultati – sottolinea Ken Woodbine, presidente della divisione software di Hexagon Manufacturing Intelligence. Ogni potenziamento assicura la massima velocità quando si opera con procedure compresse, mentre l’automazione intelligente aumenta l’affidabilità del risultato finale. Ciò che si ottiene è maggiore produttività nella misura e massima affidabilità dei processi produttivi guidati dai dati“.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here