PTC, James Heppelmann commenta i risultati del Q2 2016

0
62

James Heppelmann istituzionalePTC ha comunicato i risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2016, conclusosi il 2 aprile. Il periodo si è chiuso con ricavi GAAP che hanno toccato quota 273 milioni di dollari. I ricavi non GAAP si sono invece attestati sui 274 milioni. La perdita GAAP netta è stata di 5 milioni di dollari o 0,05 dollari per azione, mentre il reddito netto non-GAAP è stato pari a 26 milioni di dollari o 0,23 dollari per azione.

Rispetto al secondo trimestre 2015, la valuta ha inciso negativamente sui ricavi nella misura di circa 9 milioni di dollari e sull’utile per azione non GAAP per circa 0,01 dollari per azione.

James Heppelmann, presidente e ceo di PTC, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti della nostra efficienza operativa nel secondo trimestre. Le prenotazioni hanno superato la fascia alta del range di riferimento e l’adozione del nostro modello di licenza in abbonamento ha avuto un’accelerazione, con la conseguente crescita delle conversioni. Anche in tema di IoT continuiamo a guadagnare terreno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here