SKF rinnova la partnership con la holding russa RPC UWC

0
27

ctbu skfSKF si è assicurata il rinnovo contrattuale di un anno con la JSC Tikhvin Freight Car Building Plant, una controllata della holding russa Research and Production Company United Wagon Company (RPC UWC), che opera nel settore ferroviario.

Come parte dell’accordo, giunto al terzo anno, SKF fornirà unità a rulli conici compatte (CTBU) prodotte presso il suo stabilimento di Tver, in Russia, nonché servizi di supporto alla manutenzione e al ricondizionamento.

Erik Nelander, president di SKF Industrial Sales Europe and MEA, spiega: “Il rinnovo di un contratto così importante conferma la nostra capacità di creare valore per i produttori di apparecchiature originali, offrendo soluzioni che contribuiscono ad aumentare, a livello globale, l’efficienza dei costi associati al ciclo di durata. È molto appagante constatare che le nostre tecnologie giocano un ruolo di primo piano nel costante processo di sviluppo di soluzioni innovative per vagoni merci in atto in Russia”.

Le CTBU di SKF saranno utilizzate per la produzione di vagoni merci con maggiore capacità di carico, che consentiranno di aumentare l’efficienza e l’affidabilità delle prestazioni operative.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here