Hema Sefra riparte dallo stabilimento di S. Agostino

0
5

hema sefra inaugurazione stabilimento di s. agostinoHema Sefra, affiliata comune di Hema Maschinen und Apparateschutz e Sefra Italia, nonchè partner di distribuzione Hema nella Pensiola, ha inaugurato un nuovo stabilimento produttivo a Sant’Agostino, nei pressi di Bologna. L’ex stabilimento della compagnia era stato fortemente danneggiato da un terremoto solo un anno dopo l’inizio della produzione.

Hema Sefra Italia è stata costituita a luglio 2011 con capitale italiano e tedesco. A distanza di appena un anno dall’inizio della produzione, però, una serie di terremoti ha colpito parte dell’Emilia Romagna, tra cui la provincia di Ferrara. In quell’occasione, anche l’immobile di Hema Sefra ha subito forti danni e si è reso necessario un trasferimento temporaneo della produzione in un altra località.

Grazie al supporto dei fondi regionali, a settembre 2013 ha avuto inizio la costruzione dello stabilimento produttivo di Sant’Agostino, per il quale è finalmente giunto il momento dell’inaugurazione. Mentre nell’area dedicata agli uffici è stato utilizzato il classico cemento armato, nella zona produttiva gli architetti hanno puntato su una moderna struttura metallica elastica. Il nuovo edificio risulta quindi antisismico, vanta una superficie di 2.650 m2 e soddisfa gli standard attuali in materia di efficienza energetica.

Hema Sefra Italia realizza soffietti, coperture protettive, componenti e sistemi di protezione meccanici per macchine utensili. A Sant’Agostino la società impiega attualmente 24 persone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here