Arnaldo Bollani, un approccio pragmatico

0
275

Arnaldo BollaniÈ con un approccio pragmatico nell’offrire soluzioni concrete e percorribili con efficacia, in risposta alle specifiche necessità dei clienti, che si muove un’apprezzata software house. Ce ne ha parlato in questa intervista Arnaldo Bollani, responsabile commerciale di MecMatica Srl.

Come si articola la vostra attività? Cosa offrite al mercato?

MecMatica, specializzata in sistemi MES (Manufacturing Execution System), è presente sul mercato da oltre 15 anni e opera nel campo della meccanica di precisione, fornendo soluzioni software per il settore manifatturiero customizzate in base alle esigenze del cliente. Quello che offriamo è un sistema composto da moduli, che entra nei processi produttivi gestendone i diversi aspetti. Si tratta di una soluzione particolarmente mirata all’aspetto MES, dove si integrano però anche tante altre funzioni, come la qualità, la raccolta dati, la costificazione delle commesse, e via dicendo, in breve tutti quegli aspetti gestionali che incidono non solo sul reparto produzione, ma anche sull’andamento generale dell’azienda. Grazie ai nostri sistemi viene infatti eseguito un aggiornamento di quelle che sono le potenzialità dell’officina conto terzi, nostro tipico cliente, riuscendo così a portare dati congrui all’attenzione del management, che attraverso questi dati riesce a prendere decisioni in tempo reale sulle strategie da intraprendere. Il nostro è quindi un sistema che impatta fortemente sulla resa e sulla competitività aziendale“.

Qual è l’approccio con cui vi muovete nell’attuale panorama di mercato?

Tendenzialmente, quando possiamo, ‘giochiamo di anticipo’. Lo dimostrano le diverse innovazioni che abbiamo portato avanti nel tempo, in ambito sia software sia hardware, come ad esempio lo sviluppo di una nostra interfaccia wireless per collegare le macchine senza l’utilizzo di cavi, oppure portando, tra i primi in Italia, i touchscreen in officina. Naturalmente le nostre evoluzioni sono anche legate ai nostri clienti, che hanno fatto crescere la nostra compagnia e il nostro prodotto con l’aumentare e l’evolversi delle loro stesse esigenze“.

Come si caratterizza nello specifico la vostra soluzione software?

Metronomo è una soluzione a moduli su un’unica piattaforma. Non esiste quindi una versione sola di Metronomo, ma delle varianti che si adattano ai diversi tipi di produzione: una torneria, infatti, è molto diversa da una realtà che costruisce stampi, che a sua volta è molto diversa da un’azienda che si occupa di stampaggio. Vi è dunque una base di moduli uguale per tutti, dalla quale vengono poi gestite delle varianti, con personalizzazioni riferite al settore specifico. Il nostro software può quindi essere adattato caso per caso“.

Cosa chiedono oggi in particolare gli utilizzatori a un software come il vostro?

I clienti domandano di adattare il software a determinati processi interni e, in tal senso, le parti che più vengono personalizzate riguardano solitamente la preventivazione meccanica e la qualità. Nel primo caso perché si ha a che fare con oggetti e processi di fabbricazione che possono essere molto diversi, a seconda del settore produttivo; nel secondo caso, molti nostri clienti si stanno certificando ISO/TS e una parte della qualità e dei documenti che essa produce deve essere personalizzata in tale ottica, rispondendo alle specifiche richieste dei capi commessa, diverse da un caso all’altro“.

Da quali esigenze è nato il vostro software? In quale ottica è stato concepito?

Inizialmente MecMatica, su richiesta delle case costruttrici di macchine utensili a controllo numerico, si occupava semplicemente di interfacciare le macchine e collegarle in rete. Questo succedeva quasi venti anni fa, poi pian piano le richieste si sono evolute e ci siamo trovati, ad esempio, con la domanda del primo modulo di preventivazione. Dalle esigenze e dalle richieste in costante evoluzione da parte dei capi officina e dei responsabili di produzione è quindi nata, circa dieci anni fa, la nostra prima piattaforma, evolutasi sei anni fa in una seconda versione completamente Microsoft.NET. Sono state quindi le esigenze dei nostri clienti contoterzisti, che crescevano in termini di produzione e di complessità di gestione dei loro processi, a far nascere la soluzione Metronomo. La nostra forte specializzazione in questo ambito è senz’altro per noi un importante valore aggiunto“.

Quali tipologie di servizi mettete a disposizione, a corollario della vostra offerta?

In una prima fase eseguiamo un’analisi del cliente e dei suoi desiderata, e quindi dei processi, attraverso i nostri analisti software. A prescindere dalla successiva fase commerciale, dove viene presentata la nostra offerta, vengono altresì inserite giornate più tecniche nel caso in cui ci si debba integrare con software già esistenti. Peraltro, una delle peculiarità del nostro software è proprio quella di potersi integrare solitamente con il sistema gestionale amministrativo già in uso dal cliente, senza costringerlo così a cambiarlo. Ovviamente nel pacchetto di giornate iniziali è prevista anche la voce relativa alla formazione. Dunque, una volta stabiliti i vari termini della fornitura, si passa poi alla fase esecutiva. Successivamente viene monitorato il risultato sul cliente, a seconda che sia stato adottato il pacchetto intero o a step, dato che c’è anche la possibilità di implementare la soluzione nel tempo, in base a quelle che sono le specifiche esigenze. Le nostre aree di intervento riguardano infatti la gestione della produzione, la schedulazione, la raccolta dati e il monitoraggio della macchina, a cui si aggiunge tutto un corollario di pacchetti che il cliente può anche decidere di installare step by step. Tali pacchetti sono gestibili commercialmente anche attraverso il noleggio, un’opportunità questa oggi molto apprezzata. Anche dal punto di vista finanziario, infatti, può essere interessante diluire l’investimento su due o tre anni e averne un vantaggio fiscale“.

Per finire, come avete conquistato la fiducia dei vostri clienti?

Contiamo in effetti un alto indice di fidelizzazione dei clienti, che apprezzano il nostro approccio pragmatico nell’offrire soluzioni concrete e percorribili con efficacia, in risposta alle loro specifiche necessità. È in realtà un articolato insieme di fattori ad aver fatto costantemente crescere la credibilità di MecMatica in questi anni, con un livello di passaparola tra i nostri partner davvero molto elevato“.

____________________________________________

Soluzioni software customizzate

Nata nel 2000, MecMatica è una software house che si pone come partner ideale per le aziende di produzione meccanica. Fornisce soluzioni di ottimizzazione, gestione e monitoraggio della produzione, forte di un’esperienza e di una competenza tecnica consolidate presso oltre 200 clienti. La sua suite Metronomo, soluzione per il monitoraggio e la pianificazione delle attività produttive, concepita in produzione per la produzione, permette con i suoi moduli di gestire senza problemi ogni aspetto produttivo, qualitativo, organizzativo, contabile e logistico dell’officina. Sin dall’inizio della sua attività, MecMatica si è posta l’obiettivo di fornire al cliente la soluzione che meglio si adatti alla sua realtà produttiva e questo è reso possibile grazie alla personalizzazione di specifici moduli secondo le singole esigenze.

di Carla Casartelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here