SKF NRT, cuscinetti di precisione per macchine utensili

0
126

nrtNel settore delle macchine utensili il valore aggiunto si ottiene grazie a prestazioni eccellenti. Capacità di sopportare alta velocità, elevata precisione di rotolamento e rigidezza di sistema, minima produzione di calore e bassi livelli di rumorosità e vibrazioni sono solo alcuni dei requisiti richiesti.

La progettazione delle macchine utensili diventa sempre più complessa: la nuova generazione di cuscinetti SKF Super-precision è in grado di soddisfare i requisiti di prestazioni imposti dalle applicazioni di precisione. Nell’ambito dei cuscinetti Super-precision, SKF offre ai produttori di macchine utensili numerose tipologie. Un esempio è rappresentato dai cuscinetti Super-precision della serie NRT.

I cuscinetti SKF NRT sono costituiti da tre corone di rulli. Due corone sono posizionate assialmente e una radialmente per sopportare i carichi in tutte le direzioni e i momenti ribaltanti. Si caratterizzano per elevata rigidezza e capacità di carico con velocità adatte alla tipologia di applicazioni nelle quali i cuscinetti vengono installati. Le nuove soluzioni SKF vantano tolleranze migliori rispetto ai cuscinetti standard. La corona di rulli radiali è a pieno riempimento senza gabbia, mentre le due corone assiali sono dotate di rullini.

Il catalogo prevede un range dimensionale da 80 a 950 millimetri. I cuscinetti SKF NRT sono realizzati con una precisione di rotazione migliore della classe ISO P4; su richiesta possono inoltre essere forniti con un grado di precisione ancora più elevato.

Se l’utilizzatore finale è a conoscenza delle forze assiali e dei momenti ribaltanti che il cuscinetto deve sopportare può individuare la classe dimensionale del cuscinetto più adatto alle sue esigenze. Per assicurare la massima rigidezza i rulli vengono calibrati durante l’assemblaggio. In questo modo il precarico viene raggiunto in ogni corona di rulli una volta completato il montaggio. La rigidità è pressoché costante in tutte le direzioni. Per consentire un corretto funzionamento dei cuscinetti NRT, l’albero e l’alloggiamento devono essere realizzati secondo classi di tolleranza h5 (per l’albero) e j6 (per l’alloggiamento).

I cuscinetti NRT sono generalmente lubrificati a grasso. A seconda dell’applicazione possono essere anche lubrificati a bagno o ricircolazione d’olio. Possono essere forniti pre-ingrassati e sono dotati di fori per la lubrificazione durante tutto il ciclo di vita.

Questi prodotti trovano primaria applicazione nelle macchine utensili. In particolare vengono utilizzati sulle tavole rotanti e teste di fresatura. All’interno delle tavole rotanti sono installabili fino a tre cuscinetti NRT a seconda del numero di assi della macchina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here