Tutti i segreti delle sfere

0
218

sferaTranciatura, stampaggio, sgrossatura, tempra, rettifica, lappatura e super-lappatura: sveliamo come vengono realizzate le sfere metalliche, prodotto “onnipresente” nel mondo della meccanica.

Quando si parla di “sfere”, pensiamo a una categoria di prodotto molto diffusa in ambito meccanico, essendo componenti che trovano spazio all’interno dei cuscinetti, nelle valvole, nella rubinetteria, nei giunti omocinetici, nelle cinture di sicurezza, negli elettrodomestici, negli orologi, nei contatori elettrici, nelle penne, negli accendini, nei motori idraulici, nella componentistica per automobili…

Nonostante tale larghissimo impiego, si tratta di prodotti spesso “misteriosi”, nel senso che il loro ciclo di fabbricazione, in particolare quello per la produzione di sfere di alta qualità, è poco conosciuto oltre che decisamente complesso e denso di tecnologia. Poiché la loro realizzazione prevede fasi di asportazione di materiale mediante macchine utensili speciali, materia di alto interesse per la nostra rivista, abbiamo cercato di approfondire l’argomento facendo la conoscenza della Martin & C. S.p.A. (Perosa Argentina, Torino), storica azienda piemontese che produce sfere di alta precisione.

Continua a leggere l’articolo all’interno dello sfogliabile, da pagina 30: http://pixelbook.tecnichenuove.com/newsstand/macchineutensili/viewer/3f0c902626af1e37e39368506c873461/.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here