Il valore aggiunto della precisione

0
262

giunto gatL’alta qualità e la grande affidabilità dei giunti, dei collettori elettrici rotanti e dei mandrini idraulici per la presa di pezzi e utensili fanno ancora la differenza.

Quando si parla di attrezzature ausiliarie alle lavorazioni meccaniche per asportazione di truciolo, si fa riferimento a un mondo molto grande in cui è difficile orientarsi. Abbiamo deciso di approfondire due particolari categorie di attrezzature, cioè quella dei mandrini idraulici ad espansione per la presa di pezzi e di utensili, e quella dei giunti e collettori elettrici rotanti. Ci siamo a tal fine concentrati su due case costruttrici di altissima qualità, le imprese tedesche Mytec e GAT che, per l’eccellenza delle soluzioni, costituiscono realtà riferimento tecnologico per l’intero settore.

A tal proposito abbiamo visitato, durante la scorsa edizione della fiera MECSPE di Parma, uno degli stand Ridix, compagnia di Grugliasco (TO) che dal 1969 importa e rappresenta sul mercato italiano tecnologia e prodotti d’avanguardia quali lubrorefrigeranti, utensili, giunti e collettori rotanti, fresatrici ad alta velocità, normalizzati per stampi. E, più precisamente, abbiamo incontrato Demetrio Palini, responsabile tecnico e commerciale delle soluzioni Mytec e GAT che la società piemontese distribuisce in esclusiva in Italia, al fine di fare il punto della situazione nell’ambito di tali categorie di attrezzature.

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 54: http://pixelbook.tecnichenuove.com/newsstand/macchineutensili/viewer/3f0c902626af1e37e39368506c873461/.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here