Mitsubishi Electric alza l’asticella nel comparto robot

0
84

Mitsubishi Electric robotPer affrontare le recenti sfide che il mercato richiede, i robot Mitsubishi Electric migliorano il livello di sicurezza delle macchine e degli operatori grazie al modulo Melfa SafePlus, che consente di mantenere le elevate prestazioni di sempre, lavorando in completa sicurezza. Non solo: l’introduzione dei modelli Multiple Resistant, resistenti all’utilizzo di agenti chimici e particolarmente aggressivi durante la fase di sterilizzazione, evidenzia come Mitsubishi Electric sia costantemente impegnata nell’innovazione tecnologica, arricchendo la gamma di robot con versioni adatte tutti quegli ambienti in cui sono presenti materiali corrosivi, alkalini, alcolici e H2O2. Lo speciale rivestimento, le viti sagomate contro l’accumulo di materiale contaminato, l’utilizzo di inox e le guarnizioni dedicate nei punti critici contribuiscono a rendere i nuovi robot compatibili con i più importanti standard internazionali, quali FDA ed NSF.

Per andare incontro alle esigenze nel campo della manipolazione e nella mini pallettizzazione, Mitsubishi Electric ha rilasciato il braccio compatto RV-2FL, con 2 kg di payload e una forbice di ben 649 mm. La soluzione incrementa l’area di lavoro senza l’obbligo di dover sovradimensionare l’impianto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here