È tradizione o innovazione?

0
147

macchina azQualcuno sostiene che tradizione e innovazione non possano coesistere. La realtà però dimostra il contrario.

Nell’immaginario comune, tradizione e innovazione sono termini che sembrano contraddirsi e che, quindi, difficilmente possono coesistere. Di fatto esistono realtà dove il tradizionale e l’innovativo si integrano perfettamente portando a un risultato di qualità. È il caso di AZ SpA, compagnia di Thiene, nel vicentino, che da anni si occupa di macchine rettificatrici.

La rettifica è una lavorazione tradizionale, si potrebbe quasi dire storica, ma AZ l’ha interpretata in maniera innovativa, aggiungendo un «tocco» in più, rendendo le proprie macchine particolarmente apprezzate laddove sono richieste precisione, performance elevate, anche sulle grosse dimensioni. Per questo motivo, i mercati di riferimento della casa di Thiene sono l’aerospace e l’automotive, senza con questo disdegnare la meccanica classica.

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 68: http://pixelbook.tecnichenuove.com/newsstand/macchineutensili/viewer/1bac064c0ba7855bfa7840ab3c0d70c2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here