Ascomut: segnali di ripresa

1
1

trend positivoIn chiusura d’anno, il Consiglio direttivo di Ascomut ha come di consueto fatto il punto sull’andamento del mercato italiano e sulle sue prospettive nel breve–medio periodo.

Le indicazioni emerse sono tutte di segno decisamente positivo, sia con riferimento alla chiusura del 2015 rispetto all’anno precedente (con valori medi che oscillano intorno ad una crescita nell’ordine del 5-10%), sia relativamente alle previsioni per l’anno 2016, che, salve ovviamente eventuali turbative del quadro politico internazionale, dovrebbe mantenere o migliorare i valori del 2015.

I numeri parlano di una crescita ancora modesta e graduale, ma certamente confortano per la conferma di un trend più che in rialzo per i settori rappresentati.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here