NSK: soluzioni specifiche per la produzione della carta

0
37

paper machineNSK è in grado di soddisfare tutte le esigenze dei produttori di carta.

Nella sezione umida, caratterizzata dalla presenza d’acqua con conseguenti fenomeni di corrosione dei cuscinetti e problemi di lubrificazione, l’ingresso d’acqua e la tendenza ad utilizzare velocità sempre maggiori possono provocare fenomeni di cedimento prematuro e fermi di produzione. NSK consiglia i cuscinetti Molded-Oil, particolarmente efficaci in ambienti esposti a contaminazione da polvere e/o acqua. Per le alte velocità sono invece suggeriti i cuscinetti orientabili a rulli HPS.

Nella sezione presse, dove i cuscinetti sono sottoposti a carichi e velocità elevati, la scelta del cuscinetto non ottimale può provocare danneggiamenti quali la sfaldatura delle piste di rotolamento. NSK propone l’utilizzo di cuscinetti a triplo anello, sia nella combinazione cuscinetto orientabile a rulli/orientabile a rulli (serie 2SL) che nella configurazione a rulli cilindrici/orientabile a rulli (serie 2PSL), oppure di cuscinetti orientabili a rulli HPS con gabbie massicce in ottone.

Nella sezione della seccheria, in cui vi sono carichi pesanti, elevate velocità e temperature fino a 150°C, l’anello interno del cuscinetto può essere soggetto a frattura. NSK ha sviluppato i cuscinetti con specifica TL. In essi, oltre al trattamento termico speciale che garantisce un’elevata stabilità dimensionale alle alte temperature, la composizione chimica dell’acciaio rende gli anelli interni ed esterni estremamente resistenti all’usura e ai fenomeni di rottura. Sono disponibili anche cuscinetti radiali a rulli cilindrici con terzo anello autoallineante (serie RUB) che, grazie alla funzione di autoallineamento, prevengono i problemi di usura irregolare, oltre a garantire una maggiore capacità di sopportare disallineamenti imprevisti. Infine, sono proposti i cuscinetti radiali orientabili a rulli HPS equipaggiati con gabbia massiccia in ottone o stampata in acciaio a seconda della serie dimensionale adottata.

Per la sezione calandra, dove i cilindri sono soggetti a carichi e velocità elevate, che possono provocare fenomeni di usura per fatica sui cuscinetti radiali orientabili a rulli, e la dilatazione dell’anello interno, dovuta all’innalzamento delle temperature, può provocare cedimenti con conseguenti fermi impianto, NSK ha sviluppato i cuscinetti a rulli cilindrici TL-RUB, che consentono ai cilindri di calandra di espandersi termicamente senza limitazioni e garantiscono una maggiore precisione di rotazione e la resistenza a temperature fino a 200°C in funzionamento continuo. La serie TL-RUB rappresenta la soluzione ideale per condizioni di esercizio limite attuali e per le future evoluzioni del settore. Sono disponibili anche cuscinetti radiali orientabili a rulli con specifica TL, cuscinetti radiali orientabili a rulli HPS e cuscinetti a triplo anello.

Oltre a fornire prodotti di alta qualità, NSK ha sviluppato il programma AIP per migliorare l’affidabilità delle macchine, accrescere l’esperienza del personale tecnico e di manutenzione dei clienti e diminuire il capitale d’esercizio. Il programma integra le ultime tecnologie di NSK con il know how a disposizione nel settore. Il personale NSK collabora direttamente con i clienti al fine di sviluppare soluzioni personalizzate che garantiscano una produzione efficiente e redditizia. Partendo da un’analisi della situazione, gli esperti NSK definiscono un piano strutturato di interventi e assistono i clienti nell’adozione delle soluzioni ottimali per ottenere una riduzione certificata dei costi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here