Giappone: l’alta velocità corre su cuscinetti NSK

0
188

Hokkaido ShinkansenNSK comunica che i suoi cuscinetti per assali, motori e unità di azionamento sono stati selezionati per un nuovo e prestigioso progetto ferroviario in Giappone, contribuendo a facilitare i viaggi dei treni ad alta velocità. I cuscinetti sono stati specificati per il materiale rotabile H5 che verrà impiegato sulla linea ferroviaria ad alta velocità Hokkaido Shinkansen in costruzione fra Shin-Aomori e Sapporo – la cui tratta iniziale dovrebbe entrare in funzione nel marzo del 2016.

Sicurezza e affidabilità sono considerazioni fondamentali in tutti i progetti ferroviari, ma soprattutto sui treni a velocità ultraelevata, dove sono tipiche velocità di circa 320 km/ora (200 mph). Con questa premessa, non si può fare a meno di utilizzare cuscinetti caratterizzati dalle prestazioni più elevate.

Hokkaido Railway Company ha quindi selezionato una serie di cuscinetti NSK specificamente progettati per sopportare le esigenze e le sfide del movimento ad alta velocità. Per esempio, per gli assali sono stati scelti i cuscinetti a doppia corona di rulli cilindrici in bagno d’olio, un prodotto che facilita la rotazione ad alta velocità generando nello stesso tempo pochissimo calore. Il vantaggio principale per l’utente è la vita di servizio estesa, vitale per le corse dei treni a lunga distanza e alta velocità.

Per i motori di trazione sono stati selezionati i cuscinetti isolati con rivestimento di ceramica. Le dimostrate caratteristiche di sicurezza e di leggerezza di questi cuscinetti migliorano l’affidabilità e aiutano a prevenire la corrosione elettrica sulla superficie di rotolamento, che è una nota minaccia alla durata del prodotto. Per le unità di azionamento, che sono soggette a vibrazioni considerevoli, i cuscinetti NSK scelti da Hokkaido sono caratterizzati da gabbie in acciaio ad elevata resistenza che sono state sottoposte a un trattamento di nitrurazione per migliorarne la resistenza agli urti.

In conclusione, NSK è stato il produttore di cuscinetti preferito, selezionato grazie alle rigorose misure di qualità che sono applicate per assicurare l’affidabilità dei prodotti. Nello stesso tempo, NSK cerca di ottimizzare le dimensioni e il rendimento dei suoi cuscinetti nell’ottica di una riduzione dei consumi energetici con una conseguente riduzione dell’impatto ambientale.

Un altro motivo di adozione della tecnologia NSK su questa nuova linea ferroviaria ad alta velocità è che si tratta del solo produttore di cuscinetti ad avere fornito soluzioni a tutte le varianti del materiale rotabile giapponese Shinkansen fin dall’introduzione della “Serie 0” introdotta nel 1964. Mezzo secolo di prestazioni, affidabilità, comfort e sicurezza, anche nelle severe condizioni ambientali degli inverni giapponesi si è dimostrato di grande interesse per Hokkaido.

NSK controlla la maggiore quota di mercato dei cuscinetti ferroviari in Giappone. Negli ultimi anni, la compagnia si è impegnata ad espandere la propria attività anche in Cina, in Europa e nel sudest asiatico, portando sul mercato nuovi prodotti specifici per il settore ferroviario, progettati per migliorarne ulteriormente le prestazioni e il rispetto ambientale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here