Iscar, frese a 65° con inserti tangenziali per lavorazioni pesanti

0
46

T465 LNHT 2212Iscar presenta la famiglia T465 FLN D…R-22ST – le nuove frese a 65° con piastrina protettiva, per proteggere le sedi del corpo nelle lavorazioni particolarmente gravose.

L’angolo di 65° è una soluzione molto efficiente per elevate asportazioni in spianatura di ghise ed acciai. Utilizzando questi utensili nelle lavorazioni di ghisa si riducono le bave e la possibilità di scheggiatura dei taglienti.

Le nuove frese montano inserti tangenziali con 4 taglienti, utilizzati per profondità di taglio fino a 19 mm. Gli inserti T465 LNHT 2212 hanno una spoglia molto positiva, per un taglio dolce e un ridotto assorbimento di potenza. Sono inoltre disponibili inserti con taglienti discontinui per un miglior controllo del truciolo ed un aumento delle prestazioni in operazioni di sgrossatura. Tre le tipologie fra cui è possibile scegliere:

  • nei gradi IC830, IC5400, DT7150, IC5100 e IC810, per la lavorazione di ghise e acciai;
  • nel grado IC330, per acciai inox e superleghe;
  • nei gradi IC830 e IC5400, con taglienti discontinui, per ridurre l’assorbimento di potenza ed eliminare le vibrazioni.

Tutte le frese sono state progettate per la lavorazione, anche in condizioni difficili, di pezzi di grandi dimensioni tipici dell’industria dell’energia o navale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here