DuPont Zytel, la resina poliammidica perfetta per l’automotive

0
144

DuPont ZytelA Fakuma 2015, DuPont Performance Polymers (DPP) ha mostrato come le avanzate capacità anisotrope di modellazione con ingegneria assistita dal calcolatore (CAE) prevedono con elevata precisione le prestazioni di componenti automobilistici quali i supporti motore realizzati con la resina poliammidica Zytel. I supporti motore strutturali o staffe, che stabilizzano e allineano il motore, sono stati sviluppati in stretta collaborazione con ElringKlinger e Daimler in un lasso di tempo molto breve. Questo ha favorito un ciclo di sviluppo ridotto in confronto a quello per la produzione di pezzi standard in alluminio realizzati con la pressofusione, nonchè una riduzione dei costi.

Dato che il componente deve sopportare elevati carichi statici e sollecitazioni della coppia motrice, il team ha deciso di utilizzare, in sostituzione al metallo, Zytel PA66 rinforzato con fibra di vetro e stabilizzato al calore. Oltre alle sue capacità di assorbimento di rumore, vibrazioni e ruvidezza (NVH), questo grado ottimizzato del nylon Zytel ha offerto il mix giusto di robustezza, rigidità, resistenza a scorrimento, deformazione e fatica per far fronte a carichi e sollecitazioni. Confrontato al metallo, un ulteriore vantaggio di Zytel è costituito dalla bassa conduttività del calore che consente di ridurre l’invecchiamento del pezzo e dei componenti adiacenti.

Al fine di ottimizzare l’analisi agli elementi finiti realizzati con materiali rinforzati con fibra di vetro, analizzare accuratamente i cambi locali nelle proprietà dei materiali e identificare qualsiasi debolezza strutturale nella progettazione, DuPont utilizza la modellazione micro-meccanica avanzata dei materiali Digimat. Di conseguenza, e come previsto dalla condivisione di dati precedente il test reale del componente, i supporti motore in plastica validati da Daimler sono in grado di sostituire completamente il metallo, e offrono un attutimento del rumore superiore, effetti positivi sul consumo di carburante, comfort alla guida e sicurezza.

ElringKlinger, multinazionale specializzata nella fornitura di gruppi propulsori e di componenti, ha avuto un ruolo chiave nel progetto, lavorando a stretto contatto con Daimler e DuPont sul design. La compagnia ha sviluppato uno stampo per sfruttare le migliori caratteristiche del polimero Zytel, ha progettato i processi di produzione e controllo qualità e ha gestito i primi test di questo importante componente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here