Rema Control: innovative soluzioni su misura

0
62

LBT5 K12Rema Control presenta ad EMO Milano (Pad. 9, stand D02-E01) un nuovo modello di centro di lavoro a montante mobile Leonard denominato LBT5 K12.

La nuova macchina operatrice somma la caratteristica verticale a quella orizzontale di utilizzo, con configurazioni a 5-6-7 assi continui di lavoro.

Il montante mobile ha corsa di lavoro trasversale asse X di 1.200 mm, asse Y longitudinale di 1.000 mm e asse Z verticale di 1.200 mm.

La tavola di lavoro di 800 mm in diametro è un asse B torque con precisione di posizionamento di +/- 5 sec, velocità massima di rotazione di 80 giri/min, forza di bloccaggio di 4.000 Nm e, su richiesta, può essere dotata di traslazione con asse W con corsa di 600 mm lungo l’asse trasversale.

E’ possibile operare su 5 facce di un cubo di 900x900x800 mm, massimo volteggio pezzo di 1.300 mm e carico massimo di 3.000 Kg.

Sulla testa operatrice, elettromandrini con potenza di 30 kW, velocità di 12.000 giri/min, coppia di 143 Nm e attacco utensili tipo HSK100.

La testa può essere orientabile in asse A di +/- 105°, posizionamento in rapido a 100 giri/min e forza di bloccaggio di 2.160 Nm; in opzione, testa birotativa automatica con asse C di +/- 200°, posizionamento in rapido a 50 giri/min e forza di bloccaggio di 3.000 Nm.

Magazzino utensili integrato e separato dalla zona di lavoro con capacità da 30 a 120 postazioni a posto fisso a bordo macchina e cambio utensile in pochi secondi.

Rema Control lascia libera scelta al cliente dell’unità CNC più idonea tra Fanuc 31iMB, Heidenhain iTNC530 o Siemens 840D sl.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here