S.C.M.: i mandrini maschiatori ecosostenibili

0
132

mandrini greenchuckS.C.M. in occasione della fiera EMO 2015 esporrà presso il proprio stand il brevetto europeo Greenchuck, mandrino ecologico a lubrificazione interna in grado di assicurare un minore impatto ambientale ed un forte contenimento di costi.

L’innovazione introdotta da Greenchuck consente la lubrificazione automatica del maschio, tramite un serbatoio integrato nel mandrino, applicando la tecnologia MQL di lubrificazione minimale anche a macchine CNC non predisposte. Grazie a questa nuova tecnica viene ridotto drasticamente il consumo di lubrificanti e quindi l’inquinamento, lo specifico olio per maschiatura impiegato assicura inoltre elevate performance, maggiore efficienza operativa ed aumenta il ciclo di vita degli utensili.

In ogni applicazione i mandrini maschiatori Greenchuck portano numerosi e significativi vantaggi:

• riduzione dei costi del lubrificante: si usa infatti l’1% di olio da taglio, il rimanente 99% è aria proveniente dalla macchina;
• maggiore durata dell’utensile (+220%): viene impiegato l’olio e non l’emulsione (come suggerito dai costruttori di utensili);
• risparmio: il serbatoio interno del mandrino consente di lubrificare fino a 1.000 maschiature prima di essere ricaricato;
• possibilità di utilizzare la tecnologia MQL anche su macchine non predisposte;
• tecnologia ecosostenibile e nessun costo di smaltimento delle emulsioni perchè l’olio per MQL è biodegradabile;
• bussole a cambio rapido che comprendono il set di adattatori per ogni tipo di maschio, con capacità di maschiatura da M3 a M12 e da M6 A M20.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here