Cambi sensore automatici con la nuova interfaccia HM Senmatiq

0
104

SenmatiqHexagon Metrology ha annunciato la disponibilità dell’interfaccia universale sensori Senmatiq per sistemi di misura a coordinate (CMM) Leitz ad altissima precisione. Presentato per la prima volta a maggio di quest’anno in occasione della fiera Control 2015 a Stoccarda, in Germania, il sistema consente di cambiare in modo completamente automatico i sensori nel corso del programma di lavorazione di un pezzo.

Progettata per facilitare la programmazione massimizzando i tempi di attività e la produttività della macchina, l’interfaccia Senmatiq si integra direttamente nella colonna della CMM e utilizza un sistema meccanico per montare il sensore senza l’intervento dell’operatore. Un sistema integrato per l’identificazione del tastatore riconosce immediatamente il sensore e ne controlla lo stato, quindi non è necessario ricalibrare ad ogni operazione di cambio sensore. I dati rilevati da ciascun sensore sono conservati nella stessa sessione software, così gli utenti possono avere una panoramica completa del pezzo in lavorazione utilizzando sempre il miglior sensore disponibile per la misura in atto.

Senmatiq si basa su un modulo di commutazione dei sensori universale e intelligente che consente di accettare tutti i tipi di sensore più diffusi, tra cui quelli per scansione analogica, quelli ottici e quelli di visione. Il sistema di interfaccia permette anche di integrare facilmente ulteriori sensori, offrendo una soluzione agile che rimane attuale per molti anni, con cui affrontare le sfide poste dalle misurazioni più complesse utilizzando un’unica CMM.

Micha Neininger, sensors product manager di Hexagon Metrology, ha commentato: “Nei complessi ambienti produttivi attuali, avere il sensore giusto al momento giusto è davvero importante per lavorare con efficienza. Senmatiq offre questa flessibilità senza aumentare il carico di lavoro per l’operatore, con un impatto concretamente positivo sulla produttività“.

Il set di strumenti di Senmatiq comprende il tastatore HP-S-X5 3D, in grado di supportare prolunghe fino a 500 mm. È disponibile anche la testa indexabile motorizzata HH-AS-2.5 con sensore HP-S-X1, oltre al sensore ottico Precitec LR per misure senza contatto su materiali opachi, riflettenti, trasparenti o vetro.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here