Precisione e affidabilità: le carte vincenti

0
152

fematic srlUn’azienda operante nella meccanica di precisione e in diversi settori, quali automotive, aeronautico, ferroviario, macchine agricole e di movimento terra, macchine olearie, ha scelto i centri di lavoro Heller. Vediamo perché.

Il mondo delle lavorazioni meccaniche, oggi, si sta portando verso nuovi livelli di competitività, nonché di precisione e di qualità del prodotto finito.

Questo fenomeno deriva, molto semplicemente, dalle sempre più esigenti richieste dai committenti: uno dei più classici e «affollati» mercati di sbocco di chi offre lavorazioni meccaniche di precisione è quello automobilistico, e tutti sappiamo come e a quali livelli di sofisticazione sono giunti oggi i modelli di nuove autovetture esposte nei concessionari. D’altra parte, per effetto della crescita economica dei paesi emergenti, anche mercati che una volta erano considerati estremamente di nicchia sono aumentati in modo vertiginoso; basti pensare all’aerospaziale, che ha aumentato le quantità dei suoi lotti, lasciando naturalmente invariati i suoi altissimi requisiti e standard qualitativi.

La Fematic S.r.l. è un classico esempio di realtà subfornitrice che ha saputo attrezzarsi e dotarsi di adeguate risorse – umane e tecnologiche – per essere in grado di rispondere alle sfide proposte dai suoi mercati di riferimento e a comparire così, con la sua «firma» in alcune delle filiere di maggior pregio dei settori automotive e aerospace.

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 62: http://pixelbook.tecnichenuove.com/newsstand/macchineutensili/viewer/4b7ad51a3076d167be6c82c7a422b0ac.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here