Nuovo centro di lavoro verticale Emco MaxxMill 350

0
92

Emco MaxxMill 350Il centro di lavoro verticale Emco MaxxMill 350 rappresenta una soluzione ideale per la lavorazione a 5 assi di pezzi di piccole dimensioni, grazie ad un’elevata termo stabilità e alla sua precisione di finitura. La macchina è stata sviluppata da Emco in stretta collaborazione con la sua sussidiaria italiana, Emco Famup, specialista nei centri di lavoro verticali.

Pezzi con dimensione 250x250x250 mm e con un peso fino a 50 Kg possono essere lavorati su 5 lati in un unico posizionamento. La corsa dell’asse X è di 350 mm; quella di Y di 250 mm; mentre in Z è di 300 mm. L’asse C della tavola rotobasculante ruota ininterrottamente per 360° e il campo di oscillazione dell’asse B copre ± 100°. Il mandrino meccanico, con un una coppia massima di 41 Nm e fino a 12,000 giri/min, arriva ad offrire 7 kW di potenza. Nel magazzino utensili, l’utilizzatore potrà scegliere tra 20, 30 o 50 posti utensile. Il magazzino può essere equipaggiato per utensili ISO30 DIN69871 con codolini DIN69872, oppure per utensili HSK-A40. Per quanto riguarda la tecnologia di controllo, l’utilizzatore ha la possibilità di scegliere tra l’Heidenhain TNC620 e il Siemens 840D Solution Line.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here