EMO Milano 2015: le novità firmate LNS

0
84

ws 2LNS ha anticipato alla stampa alcuni dei prodotti innovativi che presenterà alla fiera EMO di Milano. Una delle novità progettate dal team di ricerca e sviluppo della casa svizzera è il caricatore di barre di alto livello Express 220 S2.Questo versatile caricatore di barre sostituisce l’affermato Express 220 – ha spiegato Samuel Ventron, responsabile prodotti LNS per l’Europa –. A seguito di un’analisi di mercato e alle richieste dei clienti, abbiamo migliorato stabilità, ergonomia e autonomia”.

Rispetto al modello precedente l’Express 220 S2 pesa il 40% in più. “Abbiamo utilizzato una trave di acciaio, componenti CNC e abbiamo installato supporti più grandi e stabili – ha continuato Ventron. Gli effetti ottenuti sono stati una migliore rigidità e stabilità. Minori vibrazioni portano a una migliore finitura superficiale dei prodotti per i nostri clienti”. L’Express 220 S2 è in grado di lavorare barre aventi un diametro tra i 2 mm e i 26 mm e la capacità di carico arriva fino a 90 barre. Questo innovativo caricatore di barre è progettato per le barre lunghe utilizzate con i torni ibridi che funzionano con o senza boccola di guida.

La vasta esperienza degli esperti LNS con le serie di caricatori di barre come Sprint ed Express ha portato all’implementazione di numerose ottimizzazioni: “Abbiamo utilizzato l’idea della trave meccanica per migliorare la stabilità a favore della guida”, ha sottolineato Ventron. Un supporto frontale automatico con elementi guida a V smorza in maniera ottimale barre rotonde e profilate, mentre la rampa garantisce un meccanismo di caricamento rapido per barre di tutti i diametri. I tecnici LNS hanno anche provveduto a ridurre al minimo i tempi di conversione: in soli 8 minuti è ora possibile cambiare tutti gli elementi di guida. Il telecomando, con funzionalità touch screen e la libreria dei pezzi, può selezionare automaticamente i parametri fino ad un massimo di 500 pezzi, facilitando la preparazione della macchina e riducendo notevolmente i tempi di fermo.

Lo Sprint 565, un caricatore di barre automatico per torni a fantina fissa, è progettato per barre aventi un diametro da 5 mm a 65 mm. Nell’ultima versione S2 il modello è stato potenziato con supporti più grandi, un caricatore a catena con capacità per barre da 52 mm o 65 mm e uno schermo touch HMI. “Lo Sprint 565 S2 offre ai clienti più scelta nel settore dei prodotti di alta gamma – ha affermato Ventron. La maggiore capacità e la rigidità migliorata sono i principali punti di forza della soluzione”.

Altra novità che sarà presentata alla EMO è il sistema di filtrazione aria WS 2. Come la precedente famiglia WS, WS 2 continua a convincere grazie all’eliminazione efficiente della nebbia d’olio, le dimensioni ridotte e compatte, la facilità di manipolazione e integrazione. “Abbiamo incluso nello sviluppo del nuovo prodotto quanto appreso dal mercato – ha precisato Ventron. Sono stati migliorati lo scarico del prefiltro e la concezione. Le aperture di entrata laterali, invece che verticali od orizzontali, contribuiscono ad accrescere la flessibilità del prodotto”.

LNS esibirà Express 220 S2, Sprint 565 S2, l’estensione idrodinamica del mandrino e il sistema di filtraggio dell’aria WS 2 alla fiera EMO di Milano, dal 5 al 10 ottobre. Lo stand sarà nel Padiglione 5, stand B18.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here