Dassault Systèmes: approvato il cambio in Societas Europaea

Dassault Systèmes headquarterGli azionisti di Dassault Systèmes, durante l’assemblea generale svoltasi in data 28 maggio, hanno approvato il cambio della forma giuridica in Societas Europaea (Società Europea).

La decisione dei soci servirà a rimarcare la rilevanza delle proprie attività e risorse umane in molti paesi europei. L’operazione segna inoltre una tappa fondamentale nel cammino del gruppo in Europa, Nord America e Asia, con l’impegno a fornire valore a oltre 190 mila clienti. Grazie alla forma giuridica di Società Europea, Dassault Systèmes acquisisce uno status aziendale unificato e riconosciuto in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Bernard Charlès, presidente e ceo di Dassault Systèmes, ha dichiarato: “L’Unione Europea è ricca di differenze ed è l’area economica più grande del mondo. Attraverso la costruzione di un’identità aziendale che abbraccia tutti questi aspetti, il nostro business potrà dare un contributo fondamentale all’ambizione dell’Europa di esercitare una maggiore influenza a livello globale in termini di rigore, qualità di vita e futuro- Con il cambio in Societas Europaea, gli azionisti e i dipendenti di Dassault Systèmes hanno dimostrato il loro impegno condiviso a costruire un solido futuro insieme e a cominciare un viaggio che leghi la compagnia alle attività locali”.

Fondata nel 1981, Dassault Systèmes è una realtà internazionale fin dal primo giorno di attività, con personale di oltre 117 nazionalità e clienti in 140 paesi. I suoi contenuti tecnologici vengono utilizzati dalle realtà industriali di tutto il mondo per progettare, ingegnerizzare e fabbricare gran parte dei prodotti utilizzati nella vita quotidiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here