Macchine utensili e avventura: torna il fumetto Massimo Capone

massimo capone 2015Era il lontano 2010 quando usciva il primo numero delle avventure di Massimo Capone, un fumetto ambientato nel settore delle macchine utensili, all’interno di un’azienda fittizia, la WellGo, che deve affrontare le problematiche del suo tempo come la concorrenza agguerrita, clienti esigenti da soddisfare, imprevisti e problemi.

Nel 2014 Capone ritorna. Sono passati circa 5 anni (le vicende del primo numero si svolgevano nel 2009) e la WellGo ha superato i suoi problemi, si è rimessa in forze e celebra un momento positivo con un’intervista e l’avvento di nuove tecnologie. Il finale del numero, però, lascia col fiato sospeso: il professor Contestuale, intervenuto nell’intervista a spiegare alcune parti tecniche, viene rapito da uomini misteriosi! A tutto questo si aggiunge una “studentessa” che chiaramente sa più di quel che fa vedere…

Massimo Capone continua le sue avvincenti avventure in rete, dove all’interno di un sito a lui dedicato (www.massimocapone.it) sarà possibile leggere i primi due numeri dei fumetti che proseguiranno a puntate e che verranno pubblicati sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/pages/Massimo-Capone/1553677094880484?fref=ts e sul profilo Twitter https://twitter.com/massimocapone30.

Massimo Capone è un’iniziativa promossa e prodotta da Balluff Automation, filiale italiana della multinazionale tedesca che opera nel comparto della sensoristica per l’automazione, con una cinquantina di persone al lavoro in Italia e più di 2.750 nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here