Steelfluid, una nuova tecnologia per gli emulsionabili

0
142

Steelfluid 12 maggio 2014Steelfluid ha organizzato un meeting internazionale, riservato ai propri distributori esteri, per presentare un nuovo impianto automatico per la produzione di emulsionabili operativo presso lo stabilimento della propria casa madre Sythesis a Bianconese di Fontevivo (PR).

L’evento, che ha visto coinvolti invitati provenienti da varie parti del mondo, tra cui India, Germania, Russia, Turchia e Ungheria, si è svolto lunedì 12 maggio ed è stato anche occasione propizia per fare il punto sugli ultimi livelli formulativi dei prodotti, nel rispetto delle recenti norme eco ambientali che andranno in vigore a partire dal prossimo anno, a livello europeo.

L’innovativo impianto (in grado di assicurare una capacità produttiva di 1.000 tonnellate all’anno) è dotato di tecnologia di processo automatica; una scelta, questa, conseguente alla convinzione del gruppo che in questo genere di prodotti, molto delicati sia sotto il profilo produttivo sia sotto il profilo gestionale, vede irrinunciabile la condizione di assicurare all’utilizzatore finale la maggiore stabilità possibile e la ripetitività delle prestazioni. Ciò eliminando ogni possibile errore umano e ogni variabile delle condizioni operative di miscelazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here