Kari Hietanen nominato presidente di Eugine

0
89

??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????Kari Hietanen, executive vice president di Wärtsilä Corporation, è stato nominato presidente dell’European Engine Power Plants Association (Eugine). Eugine è un’associazione di recente costituzione rappresentante i produttori europei di centrali elettriche. Oltre che dai soci, essa è composta da 14 membri fondatori che agiscono come voce del settore in materia di normative e politiche energetiche. L’obiettivo di Eugine è dunque quello di accelerare l’accettazione della tecnologia delle centrali elettriche quale fonte di energia aggiunta essenziale per l’Europa.

Le condizioni nei mercati energetici europei stanno cambiando. La quantità di produzione di energia intermittente è in aumento a causa della crescente penetrazione di energia rinnovabile variabile nel sistema. Questo porta ad una maggiore richiesta di flessibilità nella produzione di energia per bilanciare le fluttuazioni create dalla generazione variabile eolica e solare.

Hietanen, fresco di incarico, ha commentato: “È necessaria la produzione di energia flessibile, non solo per consentire più energie rinnovabili, ma anche per ottimizzare il sistema europeo. La tecnologia dietro alle centrali elettriche deve essere vista come una soluzione veramente valida ed ottimale per fornire la giusta generazione di energia flessibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here