Ercolina, nuova generazione di curvatubi CNC ErcoBender EB76

0
201

eb76Dal 1973 il marchio Ercolina è sinonimo di curvatura e lavorazioni dei metalli ed oggi, forte di 40 anni di ricerca e sviluppo, ha raggiunto la perfetta sinergia tra innovazione, servizio e competitività affermandosi su tutti i mercati mondiali nella produzione e distribuzione di macchine per la curvatura e deformazione a freddo dei profilati.

La missione della CML International, società che produce le macchine a marchio Ercolina, è da sempre stata creare una partnership di serietà, fiducia e continuità con tutti i suoi clienti e di presentarsi come una consolidata realtà made in Italy dalla progettazione alla produzione, dalla vendita al servizio post-vendita.

L’attuale gamma Ercolina, in continua evoluzione, è tra le più complete del settore della deformazione a freddo dei materiali comprendendo curvatubi e curvaprofili senza anima e con anima NC&CNC, curvatrici a tre rulli e macchine per le lavorazioni del metallo come presse imbutitrici, sgolatubi e  flangiatrici. Tutte le macchine Ercolinasono realizzate secondo le normative vigenti e permettono di accedere alle agevolazioni della Nuova Legge Sabatini Bis 2014.

In occasione dell’evento “Lamiera” a Bologna,  Ercolinaavrà il piacere di presentare la nuova generazione della curvatubi CNC elettro-idraulica modello ErcoBender EB76.

Il modello esposto EB76CNC6V5 è una macchina CNC fino a 9 assi con programmazione grafica visuale in 3D per tubi con diametro fino a 76 mm,  particolarmente idonea per la realizzazione di parti complesse e molto utilizzata nei settori arredo, nautico, ferroviario ed impiantistica industriale.

Tra le caratteristiche più interessanti della EB76 sicuramente vale la pena evidenziare l’alta ripetibilità e precisione, l’economicità di esercizio con i sensibili risparmi energetici garantiti dall’utilizzo di motori brushless, l’incremento di produttività grazie alla ciclica avanzata generata dal software di programmazione grafica 3D di ultima generazione. In particolare, il controllo della EB76 offre il vantaggio della simulazione automatica della fattibilità del pezzo con visualizzazione del ciclo su ampio monitor da 17” e relativa segnalazione di eventuali collisioni della macchina e del tubo, anche con eventuali ingombri esterni. A richiesta è disponibile la funzione importazione diretta di file .dxf e .iges e la possibilità di dotare la macchina di connessione Wi-Fi  che, tra le altre cose, include anche l’assistenza remota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here