Siemens mette in funzione il laminatoio kazako di Evraz

0
94

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????Siemens Metals Technologies ha messo in servizio un nuovo laminatoio fornito al produttore d’acciaio kazako Evraz Caspian Steel LLC. Il laminatoio fa parte di un sito produttivo che appartiene al gruppo Evraz situato nella città di Kostanay. È progettato per produrre 450.000 tonnellate all’anno di tondi per cemento armato destinati all’industria del Kazakhstan e dei paesi limitrofi dell’Asia Centrale. A seconda del loro diametro, i prodotti finali vengono laminati in singolo filo o con laminazione divisa (slitting) a due o tre fili.

Evraz Caspian Steel fa parte del gruppo russo Evraz, produttore integrato attivo nel settore minerario della produzione dei metalli in Africa, Asia, Europa e Nord America. Il laminatoio installato da Siemens nella località di Kostanay è costituito da un treno sbozzatore a otto gabbie con disposizione orizzontale/verticale, un treno intermedio a sei gabbie con disposizione orizzontale/verticale e un treno finitore a quattro gabbie orizzontali equipaggiate con un dispositivo per il cambio rapido. Tutte le gabbie di laminazione sono di tipo Red Ring. Il diametro dei prodotti finiti può variare da 10 a 40 millimetri.

La fornitura di Siemens comprende anche un forno di riscaldamento billette, che include i dispositivi di carica e di discagliatura, una linea di spegnimento, i sistemi di taglio, una placca di raffreddamento lunga 78 metri e le macchine per il conteggio, fasciatura, legatura, pesatura e stampa delle etichette. Siemens ha altresì fornito i sistemi accessori di fluidi, un impianto per il trattamento delle acque e realizzato inoltre il sistema di distribuzione dell’energia a bassa tensione, azionamenti e motori principali e ausiliari, nonché l’automazione di base e di processo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here