Siemens ammoderna il laminatoio Çemtaş di Bursa

0
126

Siemens modernisiert Stabwalzwerk von Çemta? in der Türkei / Siemens to modernize Çemta? bar rolling mill in TurkeyCelik Makina Sanayi ve Ticaret A.Ş. (Çemtaş), un produttore di acciaio turco, ha assegnato a Siemens Metals Technologies un ordine di ammodernamento dell’impianto di laminazione di barre a Bursa. Il laminatoio sarà dotato di una nuova gabbia sbozzatrice di tipo reversibile e sliding e di un treno intermedio. Inoltre, l’attuale treno finitore sarà portato allo stato dell’arte. Questi equipaggiamenti permetteranno a Çemtaş di migliorare ulteriormente la qualità del prodotto, soprattutto per quanto riguarda le proprietà meccaniche, la struttura metallurgica e la qualità superficiale delle barre laminate. L’impianto avrà un sistema di automazione di ultima generazione, che comprende modelli di processo e pacchetti meccatronici. Il sistema di automazione fornirà al laminatoio barre una soluzione di automazione end-to-end, che consentirà di aumentare la produttività e ridurre i tempi di fermo macchina per manutenzione. La messa in funzione del laminatoio è prevista per l’inizio del 2015.

Çemtaş è il secondo più grande produttore di barre in acciaio legato della Turchia e fornisce l’industria automobilistica europea. Çemtaş esporta circa il 70% dei propri prodotti finiti. A Bursa la società possiede impianti di acciaieria e di laminazione. Çemtaş produce acciai strutturali da cementazione, per trattamento termico e per molle, così come micro-legati, inossidabili, acciai automatici e acciai al boro. A seguito dell’ammodernamento, il laminatoio produrrà barre con diametri da 15 a 80 millimetri e potrà essere modificato per gestire diametri fino a 120 millimetri, se necessario. Sarà anche in grado di produrre barre piatte con spessori che vanno dai 5,5 mm ai 62 mm e larghezze da 46 mm a 140 mm.

Siemens fornirà per il laminatoio barre una gabbia sbozzatrice di tipo reversibile e sliding che potrà laminare billette fino a 200 mm di lato. Ciò consentirà un più elevato rapporto di riduzione, con conseguenti migliori proprietà meccaniche e una struttura metallurgica ottimale. Durante la sequenza di laminazione reversibile, tra due passaggi successivi, la gabbia verrà fatta scorrere con azionamento idraulico lungo la direzione trasversale rispetto alla linea di laminazione, in modo da presentare il canale scelto per ogni passo successivo e, allo stesso tempo, mantenere fissa la linea di laminazione. Il movimento sliding di traslazione sarà completamente controllato dall’automazione. La barra in laminazione verrà ruotata tramite dispositivi di guida e speciali manipolatori alle estremità di entrata e di uscita della gabbia. La luce tra i cilindri sarà regolata elettricamente.

Siemens fornirà anche il treno intermedio continuo, composto da sei gabbie di laminazione Red-Ring con disposizione HV. Le barre laminate saranno spuntate da una cesoia a parallelogramma la cui lama sarà guidata parallelamente alla barra per garantire un taglio di qualità. E’ prevista una sezione di raffreddamento controllato in linea per dare a Çemtaş l’opportunità futura di laminare, con un controllo preciso e continuo della dimensione del grano metallurgico. Siemens prevede anche l’ammodernamento dell’attuale treno finitore con l’installazione di nuovi equipaggiamenti di automazione e di processo.

La fornitura di Siemens comprende infine l’automazione di base (livello 1), l’automazione di processo (livello 2) basata sul concetto Siroll, speciali pacchetti meccatronici, nonché l’equipaggiamento elettrico completo. L’installazione e la messa in servizio saranno supervisionati da Siemens che provvederà anche alla formazione del personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here