Lenze: il nuovo ceo è Christian Wendler

0
130

Il Supervisory Board di Lenze, con sede a Hamelin, ha nominato Christian Wendler quale nuovo ceo del gruppo.

Nato a Monaco di Baviera, Christian Wendler è membro dell’Executive Board dal mese di aprile 2013 e succede a Erhard Tellbüscher, che gli ha passato il testimone dopo undici anni di leadership e quasi 27 anni all’interno dell’azienda.

Con un organico di circa 3.300 persone in tutto il mondo, Lenze vanta una forte presenza internazionale in 60 paesi, con proprie filiali di vendita, centri di Ricerca e Sviluppo e stabilimenti di produzione, oltre a centri logistici e a una rete di partner per l’assistenza. Durante il suo mandato come ceo, Erhard Tellbüscher ha portato Lenze a una forte crescita e ha adottato una serie di misure fondamentali per il futuro della stessa. Sotto la sua guida la compagnia si è ulteriormente aperta a un processo di internazionalizzazione e ha avviato un’espansione significativa del mercato dei drive e dell’automazione con risultati di notevole successo, raggiungendo il suo obiettivo di diventare fornitore di sistemi e specialista di Motion Centric Automation.

Christian Wendler, che dal 1 gennaio 2014 ha raccolto il testimone di Tellbüscher, vanta una comprovata esperienza nel comparto e nel management internazionale. «Lavorando a stretto contatto con Tellbüscher nei mesi scorsi ho avuto modo di conoscere Lenze molto bene. È un’azienda solida e continueremo a dare il massimo per renderla ancora più forte. Non vedo l’ora di affrontare le prossime sfide – ha dichiarato Wendler -. Con i nostri programmi innovativi possiamo aprire nuove prospettive per i nostri clienti e aiutarli a costruire le loro macchine in modo più rapido e affidabile. Offriamo nuovi modi di integrare la catena del valore aggiunto, progettazione semplice e i più alti livelli di produttività e affidabilità. Questo ci permette di essere un passo avanti rispetto ai nostri competitor».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here