La gestione della manutenzione

0
576

Affrontare la manutenzione di una macchina utensile significa interagire con la complessità dei suoi sottosistemi.

Le macchine utensili (MU) sono sistemi complessi di lavorazione in grado di spostare un utensile in un sistema di coordinate spaziali. Per capirne la complessità basta scomporre la macchina utensile nei suoi sottosistemi ovvero: sottosistema macchina composto
dalle strutture meccaniche (basamenti, carri, montanti ecc); sottosistema utensile che comprende le tecnologie di lavorazione; sottosistema impianti che comprende gli impianti elettrici, idraulici e pneumatici; sottosistema software composto dai software per il suo funzionamento; sottosistema di controllo che comprende il controllo numerico (CN), gli azionamenti e le scale di lettura.

Affrontare quindi la manutenzione di una macchina utensile significa interagire con la complessità dei suoi sottosistemi. Storicamente, il settore della manutenzione delle macchine utensili è stato profondamente modificato a partire dal 1989 dall’avvento delle direttive comunitarie sulla sicurezza ed in particolare dalla Direttiva Macchine 98/37/CE recepita in Italia dal DPR 459/96, poi rivisitata dalla Direttiva 2006/42/CE.

L’articolo prosegue all’interno dello sfogliabile, da pagina 44: http://www.macchineutensilinews.it/numeri/201312-dicembre/.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here