Il quadricottero si fa in casa, con il software CATIA di Dassault

0
123

È di questi giorni l’annuncio di Amazon, che entro pochi anni punta a effettuare le consegne più rapide e leggere con droni. Recentemente, due giovani ingegneri del FabLab di Dassault Systèmes, Matthieu e Romain, hanno realizzato il progetto di un quadricottero “fatto in casa” con la stampa 3D e un semplice kit Arduino. Matthieu si occupa di progettazione meccanica, mentre Romain è appassionato di micro-controllori e modellismo. I due ingegneri hanno unito le loro competenze per sviluppare il drone dal concetto iniziale al primo volo.

Il progetto, realizzato associando la piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes a una stampante 3D e una normale scheda Arduino, è stato condiviso da Matthieu e Romain con un video su YouTube (http://youtu.be/a_x2kzNDWMM), in modo che altri studenti possano riprodurre la stessa esperienza.

Matthieu ha disegnato il drone con il software di progettazione 3D CATIA, mentre Romain ha sviluppato la parte elettronica e di controllo. Tutte le parti meccaniche sono state progettate in 3D con CATIA, per un totale di sette pezzi fra cui il nucleo del drone e i supporti del rotore. I pezzi sono stati poi “fabbricati” su una stampante Cube 3D con plastica ABS in diversi colori, per conferire al quadricottero un’estetica gradevole. I componenti stampati sono stati infine assemblati con quattro barre di carbonio che collegano il corpo e il supporto del rotore.

Il volo inaugurale è stato un successo! Il drone “fatto in casa” di Matthieu e Romain ha un’autonomia di sette minuti. Sul sito della Academy di Dassault Systèmes (http://academy.3ds.com/lab/print-your-helicopter/), i due ragazzi hanno messo a disposizione un pacchetto scaricabile che contiene tutto il necessario per costruire il proprio quadricottero. Nel file Quadcopter.zip sono riportate informazioni generali sui quadricotteri, gli indirizzi dei siti Web dove è possibile acquistare tutti i componenti necessari, link a tutorial che spiegano come assemblare i vari elementi e, infine, un modello digitale 3D del quadricottero in formato 3Dxml.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here