Novara: aiuti per i lavoratori disoccupati

0
137

La Provincia di Novara ripropone il Progetto Ri-attivo per la ricollocazione dei lavoratori disoccupati residenti o domiciliati nel territorio provinciale. Sono beneficiari dei contributi i lavoratori espulsi dalle imprese attive nei settori tessile, ICT applicato e lavorazioni meccaniche nell’arco di tempo compreso tra gennaio 2011 e dicembre 2012. Le cause che hanno portato alla chiusura del contratto di lavoro possono essere la cessazione attività, le dimissioni per giusta causa, la fine del rapporto a termine, il licenziamento collettivo o per giustificato motivo oggettivo, la modifica del termine inizialmente fissato e la risoluzione consensuale.

La Provincia eroga una pluralità di servizi per nove mesi a 75 lavoratori selezionati alla scadenza del bando, i quali percepiranno anche un’indennità di partecipazione una tantum pari a 1.000 euro. Tra i servizi previsti per favorire il reinserimento spiccano iniziative di accoglienza e orientamento, consulenza e accompagnamento al lavoro. Domande aperte fino al 19 dicembre 2013. Maggior informazioni: http://www.provincia.novara.it/Lavoro/PortaleCPI/PrimoPiano/Progetti/ProgettoRiattivo_RiapTermini.pdf.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here