Studer CT960, rettifica rapida e accurata

0
158

La tuttofare Studer CT960 a quattro mandrini per lavori di rettifica complessi presenta novità rivoluzionarie nell’area dell’asse B e del revolver del mandrino portamola, per una precisione e una velocità ancora maggiori.

La killer feature della CT960 è l’asse B automatico della testa portapezzo, con campo di orientamento da +61° a -91° e un azionamento diretto, che garantisce un posizionamento molto rapido e preciso e una rettifica estremamente accurata con interpolazione dell’asse B per la lavorazione radiale. Grazie alla nuova concezione, l’asse B non ha più una superficie di appoggio, è completamente chiuso e pertanto esente da usura ed è ancora più rapido nel movimento. Con una precisione di < 1/10000°, la macchina esce quasi dal campo del misurabile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here