I futuri manager italiani ospiti di Comau a Detroit

0
171

Dal 22 luglio al 7 agosto, le aule della Comau Academy di Detroit hanno ospitato la Summer School dedicata al “Project & People Management”, organizzata da Comau con la collaborazione del Politecnico di Torino e dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Opportunità unica di apprendimento e approfondimento, la Summer School ha visto la partecipazione di 35 studenti, per i quali l’esperienza, attraverso il riconoscimento di crediti, ha fatto parte del completamento del proprio percorso di studi universitari. L’esperienza di Comau, infatti, si propone anche attraverso un’offerta formativa a 360 gradi, pensata per i professionisti del mondo industriale e  per gli studenti universitari, manager del futuro. Una proposta didattica che trova oggi forma compiuta nella Comau Academy e che vede nella Summer School la sintesi delle competenze del Gruppo. Nello specifico, la Summer School è caratterizzata da un approccio innovativo ed originale, basato sulla sperimentazione di situazioni naturali di apprendimento e di action learning, che si declina in tre aree principali: content driven learning, relationship driven learning e action driven learning. Il percorso di apprendimento, rigorosamente in lingua inglese, ha previsto l’alternanza di momenti di formazione in aula, momenti di vita in azienda e lavoro su un progetto reale, ed è stato completato da visite guidate e momenti di socializzazione. L’intero piano formativo è stato ideato e certificato dal Prof. Domenico Bodega, preside dell’Università Cattolica di Milano, il quale ha partecipato in prima persona agli ultimi giorni di lavori della Summer School. Le lezioni sono state tenute dai docenti Comau Donatella Pinto (responsabile Risorse Umane), Mauro Fenzi (responsabile della business unit Body Welding), Ezio Fregnan (Training Manager) e da numerosi manager americani della sede di Detroit. Dal punto di vista accademico, il team di progetto ha visto anche il coinvolgimento del Prof. Massimo Rossetto e del Prof. Luca Iuliano del Politecnico di Torino.

Alla Summer School hanno partecipato studenti interessati a rafforzare la propria efficacia personale e ad acquisire metodologie di people management e project management in un contesto multinazionale, intraprendendo allo stesso tempo un’importante esperienza culturale. La Summer School è stata inoltre l’occasione per i partecipanti di intravedere una collocazione professionale atta a rispondere alle proprie aspirazioni, di conoscere se stessi, le proprie potenzialità e mettersi alla prova in contesti utili al miglioramento personale.

La Summer School è stata un’iniziativa di ampio successo che conferma la visione formativa di Comau. Gli studenti hanno apprezzato le metodologie di insegnamento e l’esperienza diretta all’interno di un contesto multinazionale. Insomma, un’esperienza impegnativa, concreta, che ha permesso di toccare con mano la vita quotidiana dei manager Comau.

Il successo della Summer School è stato reso possibile grazie alle collaborazioni con il Politecnico di Torino e l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che hanno coniugato formazione scientifica, economista e umanistica, elementi essenziali per lo sviluppo di competenze professionali integrate. La prossima edizione della Summer School si svolgerà a Shanghai, nel 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here