Fikus VisualCAM 17, nuovi vantaggi per l’elettroerosione a filo

0
281

A tutti i clienti con contratto di assistenza è stato inviato il CD con la nuova versione 17 di Fikus VisualCAM, un modulo completamente integrato in CimatronE, innovativo, efficiente e completo che permette vantaggi sostanziali nell’ambito dell’elettroerosione a filo. La preparazione dei programmi CNC e i tempi di esecuzione sono ottimizzati mediante un’analisi ragionata della geometria basata anche su avanzate funzioni automatiche. Una procedura guida l’utente attraverso tutte le fasi, riducendo al minimo il tempo necessario e annullando praticamente il rischio di errori: l’ambiente Windows contribuisce all’intuitività e alla facilità d’uso, consentendo di ridurre il tempo di preparazione anche dei più complessi progetti per le lavorazioni di elettroerosione a filo.

Tra le novità introdotte nella nuova versione distribuita da Microsystem, in ambito CAD citiamo la possibilità di creare un nuovo Sistema di Riferimento tramite selezione di un’entità e un punto, la Tastiera Virtuale sull’area di lavoro, la possibilità di nascondere la cornice della finestra, una ombreggiatura fotorealistica dei modelli 3D, il tasto F3 per avviare il calcolo dei percorsi nel CAM. Sono anche stati aggiornati i moduli di importazione dei formati esterni standard (Iges, STEP, DXF) e nativi (Cimatron , SolidWorks, DWG).

Nell’area CAM (WEDM) sono state aggiunte altre opzioni al Wizard del Collare, la possibilità di spostare il punto d’entrata ad ogni passata sul taglio di matrici, mentre la Definizione del Rimanente è ora consentita come percentuale del perimetro del contorno. Molto interessante è anche la nuova funzionalità di Individuazione automatica dell’area di infilaggio ottimale nella strategia di svuotamento 4X e la sincronizzazione automatica dei profili XY e UV tramite la minima distanza. È possibile importare template di lavorazione da altri progetti Fikus, mentre il Punto di cambio tecnologia può ora essere definito dall’operatore e gli spostamenti a vuoto nel caso di lavorazione di contorni multipli sono stati ridotti al minimo. Nuovi Wizard sono disponibili per ONA Prima, Sodick Mark 25, Joemars e Agie Charmilles.

Per agevolare gli utenti sia nella procedura di installazione, pure molto semplice da applicare, sia nella scoperta delle novità introdotte con la nuova versione 17, saranno organizzati approfondimenti Web cui gli utenti saranno invitati a breve. In tal modo, grazie alle nuove tecnologie della rete, ogni utente potrà ricevere utili informazioni senza doversi allontanare dalla propria officina e senza perdere tempo prezioso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here