Siemens: supporto all’innovazione nei Paesi in via di sviluppo

0
96

Fondazione Siemens ha organizzato un concorso internazionale per trovare soluzioni tecnologiche semplici, ma intelligenti, che aiutino a migliorare la vita delle persone nei Paesi in via di sviluppo. Una giuria internazionale, che ha valutato 800 candidature provenienti da 90 Paesi, proclamerà i tre vincitori nel corso di una cerimonia a Nairobi il 30 ottobre, in cui sarà assegnato un premio del valore totale di 100.000 euro. I criteri di selezione dei 23 progetti selezionati hanno riguardato non solo la qualità tecnica e gli aspetti ambientali, ma anche il potenziale economico e sociale.

Fino al 21 ottobre, chiunque può prendere parte alla votazione online indicando il proprio favorito per il premio speciale della community. Un’apposita piattaforma digitale consentirà inoltre di mettere in contatto i potenziali investitori con tutti i partecipanti e gli utenti delle soluzioni tecnologiche. “Le proposte in concorso illustrano in maniera impressionante come semplici soluzioni tecnologiche possano migliorare nettamente le condizioni di vita. Permettono, infatti, di avere l’accesso all’acqua, all’energia, alla salute, all’educazione e alla comunicazione, in modo semplice ed economicamente efficiente. Danno inoltre la possibilità di creare piccole imprese, nuovi modi di generare reddito e di migliorare la vita quotidiana – ha dichiarato Rolf Huber, Managing Director di Fondazione Siemens. Supporteremo lo sviluppo delle soluzioni vincitrici e speriamo che partner di tutto il mondo si uniscano a noi in questa iniziativa”.

Fondazione Siemens allestirà una banca dati che raccoglierà tutte le soluzioni tecnologiche selezionate dagli esperti. In questo modo gli interessati, così come i potenziali investitori, potranno ricevere ulteriori informazioni sulle applicazioni. “Siamo convinti che la trasparenza, la collaborazione tra i partner e il trasferimento delle conoscenze siano i requisiti fondamentali per un efficace miglioramento delle condizioni di vita – ha continuato Huber. Con il lancio di questo premio, abbiamo potuto realizzare una rete che collega le persone interessate di tutto il mondo agli attori della cooperazione, allo scopo di formare una comunità attiva”.

I primi tre vincitori riceveranno durante la cerimonia di Nairobi rispettivamente 50.000, 30.000 e 20.000 euro. Gli altri 20 finalisti, invece, riceveranno 5.000 euro ciascuno. Nell’ambito della cerimonia di premiazione si svolgerà un workshop a cura di Social Impact Development Group, un’iniziativa di Fondazione Siemens e Ashoka, che sarà l’occasione per i partecipanti di discutere le loro invenzioni con imprenditori sociali, arricchendo così il proprio approccio di business e metodo di lavoro.

E’ possibile votare il premio della community cliccando sul seguente link: www.empowering-people-award.siemens-stiftung.org. Il vincitore del contest online riceverà attrezzature tecniche a scelta del valore di 3.000 euro, utili per il suo progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here