Siemens aiuterà la Cina a produrre acciaio di alta qualità

0
113

Siemens Metals Technologies fornirà a un’acciaieria cinese due linee Arvedi ESP, Endless Strip Production, per la produzione ininterrotta di nastro. Gli impianti con colata-laminazione diretta realizzeranno nastri ultrasottili di alta qualità per accedere a nuovi segmenti di mercato.

Il consumo di energia di questo tipo di impianto a colata-laminazione diretta e i relativi costi si riducono fino al 45% rispetto ai tradizionali processi di colata e laminazione, consentendo anche una consistente riduzione delle emissioni di CO2. I nuovi impianti sono progettati per una capacità produttiva annuale di 2×2,6 milioni di tonnellate di nastri di alta qualità, laminati a caldo con larghezze fino a 1.600 mm e spessore minimo di 0,8 mm. Verranno prodotti acciai al carbonio, acciai basso-legati ad alta resistenza HSLA, High-Strength Low Alloyed, e acciai fase duale DP, Dual-Phase. Le linee ESP, lunghe 180 m, sono molto più compatte rispetto alle linee convenzionali di colata e laminazione.

Il produttore di acciaio cinese riceverà il supporto tecnico e l’assistenza per l’avviamento dell’impianto da parte di personale qualificato dell’impianto ESP esistente presso l’Acciaieria Arvedi S.p.A., in Italia. La messa in servizio dell’impianto è prevista per il 2015.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here