Opportunità per la produzione in Veneto

0
65

Ente erogatore

Veneto Sviluppo S.p.A. e Regione Veneto

A chi è rivolto
Pmi artigiane ed i loro consorzi con sede nella Regione Veneto

Finalità
E’ stato istituito un fondo di rotazione per la concessione di finanziamenti agevolati alle Pmi.

Spese ammissibili

Spese per investimenti produttivi relative ad interventi ancora da realizzare alla data di presentazione della domanda e/o effettuati (rif. data fattura) nei sei mesi che precedono la data della domanda di agevolazione.

Operazioni finanziarie finalizzate alla ricapitalizzazione aziendale, al consolido delle passività bancarie a breve ovvero al riequilibrio finanziario aziendale.

Investimenti immobiliari: acquisto, costruzione e ristrutturazione di immobili destinati all’attività d’impresa. Acquisto di terreni destinati a insediamenti artigianali.

Automezzi e natanti in conto proprio e mezzi di trasporto targati e non targati destinati all’attività artigiana.

Registrazione e acquisto di diritti di brevetto, licenze, knowhow e conoscenze tecniche non brevettate. Spese tecniche per consulenza, progettazione, direzione e contabilità lavori, coordinamento della sicurezza.

Ricapitalizzazione aziendale per un importo massimo non superiore all’aumento di capitale sociale (con denaro fresco) già deliberato e sottoscritto.

Riequilibrio finanziario aziendale per un importo massimo non superiore al 20% del magazzino medio rilevato dai bilanci degli ultimi tre esercizi.

Consolidamento passività bancarie a breve per un importo massimo non superiore al minore dei saldi di tutti i conti correnti per elasticità di cassa riferiti agli ultimi due trimestri solari precedenti la data di presentazione della domanda

Scadenza

31 dicembre 2013

Contatto diretto: info@venetosviluppo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here