Eplan e Siemens, insieme per il PLM

0
125
Maximilian Brandl, presidente di Eplan.
Maximilian Brandl, presidente di Eplan.

Dallo scorso aprile, Eplan è diventato il partner ufficiale di Siemens per le soluzioni PLM. La collaborazione offre un’inedita integrazione fra due dei sistemi leader del mercato, Eplan e Teamcenter, colmando finalmente una lacuna piuttosto evidente nel processo PLM: i dati di configurazione per la piattaforma Eplan, infatti, adesso possono essere elaborati in Teamcenter. Un approccio davvero completo, che risulterà vantaggioso alle aziende di tutti i settori industriali.

Nell’ambito di questa partnership, le due aziende hanno sviluppato una formula sofisticata e lungimirante di integrazione della piattaforma Eplan nell’ambiente PLM Teamcenter. Maximilian Brandl, presidente del Consiglio di Amministrazione di Eplan, ha commentato con tono soddisfatto l’operazione: “In linea con lo spirito del partenariato, Eplan e Siemens PLM Software hanno dimostrato il proprio potenziale congiunto. L’integrazione della piattaforma Eplan in Teamcenter apre un ventaglio di nuove possibilità per la nostra azienda, nell’ambito del crescente mercato delle soluzioni PLM. I clienti di entrambe le società, inoltre, trarranno enormi benefici da questa maggiore coerenza”. Sulla stessa linea Urban August, vice presidente, nonché amministratore delegato di Siemens PLM Software: “L’integrazione di Eplan in ambiente Teamcenter permette ai nostri utenti di ottimizzare la cooperazione interdisciplinare e di utilizzare Teamcenter come piattaforma coerente per tutti gli attori coinvolti nel ciclo di vita del prodotto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here