EEC One si aggiorna con il supporto multilingua

0
118

Eplan Software & Service presenta una nuova versione di Eplan Engineering Center One (EEC One), focalizzata sull’automazione. Con il motto “Integrated Industry”, la soluzione non si limita a combinare le singole discipline specialistiche per offrire una suite completa: EEC One abbatte le barriere linguistiche con funzionalità multilingua garantendo una migliore interazione nelle applicazioni di automazione su scala internazionale. I clienti possono infatti utilizzare il software per produrre automaticamente schemi e diagrammi elettrici e idraulici anche in russo e cinese.

Eplan Software & Service ha presentato all’edizione 2013 di Hannover Messe una nuova versione di EEC One. Le novità principali sono un’integrazione ancora più stretta con la Piattaforma Eplan e una maggiore internazionalità grazie all’aggiunta di quattro lingue. È stata inoltre potenziata l’integrazione esistente con il supporto di set di valori, varianti e tecnologia script. D’ora in avanti, gli utenti potranno accedere al database degli articoli sulla Piattaforma Eplan direttamente da EEC One. Gli articoli selezionati e le relative proprietà verranno acquisite direttamente e potranno essere utilizzate per altre funzioni di automazione. I vantaggi sono evidenti: automazione più spinta nella produzione di schemi, riduzione delle procedure manuali e dei relativi errori, funzionamento ottimizzato e intuitivo. Naturalmente la nuova versione supporta l’attuale Eplan Platform 2.2.

Eplan, contatto diretto: info@eplan.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here