Cresce l’attesa per la prima EMTE-EASTPO di Shangai

0
122

C’è grande attesa per la prima EMTE-EASTPO di Shangai sulla macchina utensile. Anche se manca ancora un anno all’inaugurazione, la risposta dei principali player del settore è stata tra le più calde mai riscontrate per un evento di questo tipo.

L’EMTE-EASTPO si terrà presso il Shangai New International Expo Centre (SNIEC) dal 14 al 17 luglio 2014 e coprirà una superficie totale di circa 100.000 metri quadrati. Sosterranno la manifestazione Cecimo e tutte le sue 15 associazioni nazionali rappresentati dell’industria manifatturiera europea. “Abbiamo visto la forte necessità di una fiera davvero importante in Cina – ha spiegato Martin Kapp, presidente di Cecimo -. EMTE-EASTPO sarà il luogo ideale per le società europee di macchine utensili per mostrare le ultime innovazioni al mercato orientale”.

Siamo entusiasti della partnership con Cecimo – ha dichiarato Li Qiong, presidente di EMTE-EASTPO -. Grazie ai punti di forza del nostro comparto manifatturiero saremo in grado di attrarre tutti i principali produttori mondiali. EMTE-EASTPO diventerà una vetrina di assoluta qualità”.

Come osservato da Filip Geerts, direttore generale di Cecimo, il mercato cinese “oltre a risultare il più importante importatore di soluzioni tecnologiche sviluppate dalle società dei paesi membri di Cecimo, rappresenta anche il quarto fornitore straniero per l’Europa, con 348 milioni di macchine utensili spedite nel Vecchio Continente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here