PTC: nuova partnership con Jatco

0
117

Jatco, partner di Nissan e fornitore globale di cambi automatici e trasmissioni a variazione continua, ha scelto la soluzione per lo sviluppo globale di software PTC come unica piattaforma di progettazione dei propri sistemi di controllo della trasmissione.

Numerosi costruttori, tra cui Jatco, si trovano oggi a dover fronteggiare una maggiore complessità derivante dall’incremento del contenuto software di molti prodotti. Il software è infatti fondamentale per i sistemi di controllo della trasmissione: esso traina l’innovazione, migliora le funzionalità del prodotto e permette lo sviluppo di varianti sempre più efficienti.

Per Jatco, oltre alla crescente complessità dei prodotti, si aggiungeva il problema dell’assenza di un meccanismo per la gestione dei dati, la condivisione delle informazioni e la collaborazione tra i centri di sviluppo in Giappone, Asia, Nord America e altre parti del mondo. La gestione di requisiti, modelli e dati relativi ai test con strumenti diversi, inoltre, allungava i tempi d’accesso alle informazioni utili per lo sviluppo dei prodotti, provocava ritardi nella comunicazione e comprometteva la produttività generale. Se si considera poi che la cronologia delle varianti e delle modifiche non era registrata in modo centralizzato, le inefficienze e la ridondanza delle lavorazioni tra le diverse linee di prodotto erano all’ordine del giorno. Jatco ha quindi intuito che, per accrescere l’efficienza dei processi di progettazione e andare verso un utilizzo più efficace delle risorse, occorreva una soluzione unica per la gestione di tutte le attività nelle varie applicazioni di sviluppo e nelle sedi globali. Da qui la decisione di affidarsi ad un gruppo competente e qualificato quale PTC per lo sviluppo globale basato su PTC Integrity, che assicurerà una gestione centralizzata dei dati (migliorando i collegamenti tra i file) e offrirà un sistema standardizzato di gestione dei documenti, con grandi vantaggi per le procedure di controllo delle modifiche.

Per raggiungere un approccio collaborativo nelle attività di sviluppo, abbiamo bisogno di un sistema centralizzato che ci permetta di gestire tutti i dati relativi allo sviluppo del prodotto e ai processi aziendali – ha spiegato Seiichiro Kobe, general manager, Management Information System Department di Jatco -. PTC ci garantirà la totale trasparenza del ciclo di sviluppo del prodotto e questo migliorerà la gestione delle informazioni sullo sviluppo del sistema di controllo, ridurrà i rischi legati alla sicurezza dei dati, incrementerà l’efficienza del processo e aumenterà la produttività dei nostri team remoti”.

PTC è in grado di ottimizzare i processi chiave e di collegare tra loro tutti gli artefatti di progettazione software, inclusi requisiti, modelli, codici e informazioni sui test, garantendo al contempo la piena tracciabilità delle fasi dello sviluppo. Il risultato è un aumento della produttività, una collaborazione in tempo reale tra i vari settori e una riduzione dei costi di sviluppo, grazie all’eliminazione delle operazioni ridondanti.

Una recente relazione della Forrester Research Inc., relativa al quarto trimestre 2012, ha riconosciuto in Integrity di PTC un’applicazione leader tra le soluzioni per la gestione del ciclo di vita delle applicazioni (ALM). “Le aziende che sviluppano prodotti software-intensive devono affrontare nuove sfide derivanti dalla necessità di garantire un elevato grado d’innovazione e flessibilità in cicli più brevi, contenendo i costi e massimizzando la qualità – ha dichiarato Jake Simpson, divisional general manager, ALM Department di PTC -. Siamo entusiasti che Jatco abbia scelto PTC per affrontare con successo queste sfide. Siamo ansiosi di iniziare presto a lavorare insieme per migliorare i processi di sviluppo e progettazione e offrire il massimo valore possibile ai clienti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here